La regia sarà ancora affidata a Luca Filippi

Il Volley Parella Torino comunica il rinnovo dell’accordo anche per la prossima stagione con Luca Filippi, palleggiatore classe ’97.

Cresciuto nelle giovanili di Cuneo, ha disputato una stagione nel Club Italia per poi passare al Parella dove, tre anni fa, è diventato titolare. Questa per lui sarà la sesta stagione al Parella, oltre alla parentesi alle finali nazionali Under 19 quando militava proprio nel Club Italia.

“Anche per Luca Filippi parliamo di una conferma scontata – dice il presidente Paolo Brugiafreddo – Per il quarto anno si trova a partire come palleggiatore titolare, un ruolo molto delicato ed importante. Questo significa avere già un’esperienza notevole, nonostante la giovane età perchè ha appena 23 anni e ancora ampi margini di crescita e diverse stagioni per arrivare alla maturità completa. Lo scorso anno è diventato il palleggiatore più prolifico a livello di punti tra tutte le squadre dalla A1 alla A3 e questo è sicuramente un aspetto importante ma deve ancora fare uno step dal punto di vista della regia e grazie a Simeon che per anni è stato un maestro in quel ruolo, non potrà che migliorare. Siamo contenti sia rimasto con noi nonostante alcune sirene a un certo punto lo abbiano un po’ distratto ma alla fine ha prevalso la sua volontà di rimanere a Torino”.

“Sono molto contento di proseguire questo percorso col Parella – dice Luca Filippi – perchè questo sarà ormai il sesto anno in cui vestirò questa prestigiosa maglia, la quarta da titolare. Dopo il bel finale della scorsa stagione prima della pausa forzata eravamo in crescita e sono convinto che quest’anno non potremo che migliorare. Il gruppo è rimasto per buona parte lo stesso dello scorso anno, alcuni di noi giocano insieme ormai da diversi anni e questo penso potrà essere un punto a nostro favore. Sono certo che i nuovi si inseriranno al meglio e daranno il loro contributo senza lesinare impegno”.