Il treno nerofucsia si ferma: rinviata la gara con Bolzano

06. Bolzano-Delta rinviata - Coach Massimo Zambonin
Coach Massimo Zambonin aveva auspicato di poter continuare a giocare con continuità, ma non è andata in porto nemmeno l'ipotesi di anticipare la gara con Macerata

Alla fine si deve fermare anche il treno nerofucsia. È stata rinviata a data da destinarsi la gara della sesta giornata di Serie A3 Credem Banca che la Biscottificio Marini Delta Volley avrebbe dovuto disputare sabato a Bolzano. La notizia ufficiale è arrivata nella serata di giovedì, ma era già nell’aria da diversi giorni. La formazione altoatesina, infatti, non ha potuto disputare le ultime tre gare di campionato a causa di alcuni casi di positività al Coronavirus e, tutt’oggi, ha degli atleti in quarantena.

Per la Marini Delta purtroppo è risultato vano anche il tentativo di anticipare una delle gare in calendario nelle prossime settimane: in ballo c’era la possibilità giocare il match dell’ottava giornata con Macerata, ma l’ipotesi è tramontata proprio nelle ultime ore.

Dopo aver disputato tutte e cinque le gare in programma fin qui, dunque, anche la capolista Porto Viro è costretta a interrompere la sua corsa. Non una buona notizia per coach Massimo Zambonin, che nel post partita di domenica scorsa aveva sottolineato quanto fosse fondamentale in questo momento riuscire a giocare con continuità. Ma c’è comunque motivo per sorridere in casa nerofucsia: questa pausa inattesa significa giorni in più per recuperare al 100% Alessandro Dordei, reduce da un problema al gomito e rientrato in gruppo soltanto questa settimana.