Milano – Monza: statistiche, record e probabili formazioni

MILANO – La 2a giornata di ritorno della Regular Season si apre domani, venerdì 4 dicembre (ore 18.00), con il derby tra Allianz Powervolley Milano e Vero Volley Monza. I padroni di casa sono terzi in classifica a 19 punti dopo 11 partite, in coabitazione con Vibo ma avanti per il miglior quoziente set. Gli ospiti sono settimi a 16 punti in 11 match e mirano all’aggancio. Dopo i passi falsi con Piacenza e Perugia, il sestetto meneghino si è rialzato con il massimo scarto a Cisterna di Latina, per poi rinforzarsi con l’arrivo dello schiacciatore sloveno Tine Urnaut, ma nel derby affronta una Vero Volley che ha grande ritmo. La formazione brianzola, che ha di recente rescisso il contratto con lo schiacciatore Marko Sedlacek, ha trovato la chiave di volta con coach Eccheli in panchina: dopo l’impresa a Piacenza sono arrivate due vittorie prestigiose in casa contro Perugia e Modena. Nel bilancio dei precedenti, però, sono avanti gli ambrosiani con 10 vittorie a 7. Daldello ha giocato a Monza per un biennio, Galassi ha vestito la maglia milanese per due annate. Conto alla rovescia per i 1000 punti di Maar da una parte e per la partita numero 100 di Kozamernik.

STATISTICHE
Il match Allianz Powervolley Milano – Vero Volley Monza sarà il diciottesimo confronto tra le due società: 10 successi per i meneghini, 7 per i brianzoli.

RECORD
In Regular Season: Stephen Timothy Maar – 11 punti ai 1000, – 5 muri vincenti ai 100, Yuki Ishikawa – 24 punti ai 1000.
In carriera: Yuki Ishikawa – 1 ace ai 100, Jan Kozamernik – 1 gara giocata alle 100, Tine Urnaut – 7 punti ai 3000 (Allianz Milano).

EX
Nicola Daldello a Monza dal 2015 al 2017, Gianluca Galassi a Milano nel biennio 2016-2018.

DIRETTA TV
Il match delle 18.00 Allianz Powervolley Milano – Vero Volley Monza sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sports.

PROBABILI FORMAZIONI

Allianz Powervolley Milano: Sbertoli – Weber, Kozamernik – Piano, Maar – Ishikawa, Pesaresi (L). All. Piazza.

Vero Volley Monza: Orduna – Lagumdzija, Holt – Galassi, Lanza – Dzavoronok, Federici (L). All. Eccheli.

Arbitri: Piana – Sobrero. Terzo Arbitro: Lambertini.

Impianto: Allianz Cloud di Milano.