Ottava settimana di preparazione conclusa col 3-1 su Piacenza

Trento, 29 agosto 2020

L’Itas Trentino conclude l’ottava settimana di preparazione infilando la terza prestigiosa vittoria del suo pre-campionato. Dopo le affermazioni con Verona (mercoledì) e Milano (venerdì), la formazione gialloblù questo pomeriggio ha regolato per 3-1 anche Piacenza nel test match non ufficiale svolto alla BLM Group Arena nel normale orario di allenamento.
La sessione congiunta con la rinnovata formazione emiliana, arrivata a Trento priva della sua principale bocca da fuoco (l’opposto Grozer), ha consentito ad Angelo Lorenzetti di raccogliere ulteriori preziose indicazioni in vista delle prossime due settimane di lavoro.
A quindici giorni dal debutto ufficiale (domenica 13 settembre in casa contro Civitanova – andata della semifinale di Supercoppa), la sua squadra ha già dimostrato interessanti qualità in attacco e a muro, ma può crescere ancora molto sulla continuità e sulla precisione. La partitella odierna ha messo in luce il servizio più di ogni altro fondamentale: 14 gli ace realizzati (4 di Lisinac e 3 di Giannelli) a fronte di appena diciassette errori. L’incisività dalla linea dei nove metri ha fatto la differenza nel primo parziale, l’unico combattuto punto a punto, frazione in cui si è messo in bella evidenza anche Podrascanin; il suo uno-due finale (attacco in primo tempo e muro vincente dal 23-23 al 25-23) ha consentito di vincere allo sprint il parziale ed incanalare la partita sui binari graditi. Vinti a mani basse anche secondo e terzo periodo, nel quarto la girandola di cambi proposta dai due tecnici ha poi premiato la Gas Sales. Per i gialloblù, oltre al centrale serbo (10 punti con l’80% in primo tempo e due block proprio nel giorno del suo trentatreesimo compleanno), in doppia cifra è andato anche il solito Nimir (13 col 57%) e molto positiva è stata pure la prestazione di Lucarelli.

Di seguito il tabellino dell’allenamento congiunto giocato questo pomeriggio alla BLM Group Arena di Trento.

Itas Trentino-Gas Sales Bluenergy Piacenza 3-1
(25-23, 25-17, 25-13, 22-25)
ITAS TRENTINO: Lucarelli 9, Lisinac 8, Abdel-Aziz 13, Kooy 7, Podrascanin 10, Giannelli 4, Rossini (L); Michieletto 5, Cortesia 2, Argenta 4, Sperotto 1, Sosa Sierra 3, De Angelis (L). All. Angelo Lorenzetti.
GAS SALES BLUENERGY: Hierrezuelo 4, Clevenot 13, Polo 7, Antonov 6, Russell 9, Candellaro 4, Scanferla (L); Fanuli (L), Tondo 5, Botto 2, Izzo 4. N.e. Shaw. All. Andrea Gardini.
DURATA SET: 27’, 24’, 24’, 21’; tot 1h e 36’.
NOTE: Itas Trentino: 7 muri, 14 ace, 17 errori in battuta, 4 errori azione, 57% in attacco, 54% (16%) in ricezione. Gas Sales Bluenergy: 5 muri, 4 ace, 18 errori in battuta, 12 errori azione, 47% in attacco, 45% (27%) in ricezione.

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa