Pistolesi nuovo capitano della Bam Acqua S.Bernardo Cuneo

Pistolesi nuovo capitano della Bam Acqua S.Bernardo Cuneo

Il ruolo e le radici tecniche cuneesi del regista biancoblù hanno portato alla sua nomina.


 

Nominato il nuovo capitano della Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo, è il regista Matteo Pistolesi. Al suo ritorno a casa dopo 8 anni di esperienza in giro per l’Italia, il palleggiatore, che ha mosso i suoi primi passi nel mondo della pallavolo proprio in biancoblù, viene così investito della carica di guida per la squadra, un ruolo che richiede responsabilità, determinazione e attaccamento alla maglia.

« Sono contento della fiducia datami da staff e società – ha dichiarato Matteo dopo aver appreso la novità – l’opportunità di essere capitano di un gruppo molto interessante sia dal punto di vista del campo che interpersonale mi stimola molto; alla quarta settimana posso già dire che il team si è molto amalgamato ed è un piacere poter dare una mano in più attraverso questo ruolo. Come ho detto al coach e ai ragazzi essere tornato a Cuneo per me è stato un traguardo, ci tenevo tanto e questo attestato di stima da parte del Club mi da una motivazione in più per dare tutto e al meglio».

Coach Serniotti ha motivato così la decisione presa: « Non è stato facile scegliere il nuovo capitano della squadra, in quanto diversi ragazzi avevano le caratteristiche per farlo. Abbiamo convenuto che fosse Matteo a dover ricoprire questo incarico per il ruolo in cui gioca, per l’esperienza pregressa in tale posizione e anche perché è un giocatore le cui radici tecniche si trovano proprio a Cuneo, essendo lui cresciuto pallavolisticamente in questa società».

Mancano 1 mese e 9 giorni all’inizio del campionato di serie A2, gli allenamenti ormai procedono a pieno ritmo e tra una decina di giorni i cuneesi inizieranno a confrontarsi sul campo con squadre avversarie, in modo da arrivare pronti ai blocchi di partenza.

 

 

Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley