Roma concreta, battuta Sabaudia in tre set

Una Roma Volley concreta e cinica batte in tre set la Gestioni & Soluzioni Sabaudia in trasferta. La squadra di Mauro Budani alla ripresa del campionato conquista il secondo derby laziale di fila e incamera la seconda vittoria. Tre punti d’oro che lanciano la formazione capitolina al terzo posto in solitario con 21 punti, a due di distanza da Tuscania. Così tra andata e ritorno i giallorossi non lasciano neanche un set alla compagine pontina che ha sbagliato tanto e non ha giocato con grande intensità, dal canto suo la Roma Volley, trascinata ancora una volta da capitan Lorenzo Rossi nel ruolo di opposto, ha fatto il suo senza disputare un grande match come sottolinea il tecnico Budani. “Tre punti dovevano essere e tre punti sono stati, sono contento per il risultato, meno per la prestazione. Abbiamo commesso troppi errori e non abbiamo saputo gestire alcuni momenti del match, rimettendo Sabaudia nella condizione di rientrare. Sappiamo cosa dobbiamo migliorare, la strada è ancora lunga, se vogliamo rimanere in alto in classifica dobbiamo migliorare proprio queste partite in trasferta”. Nella settima vittoria stagionale per Roma c’è stata una gestione oculata in cabina di regia da parte di Lorenzo Sperotto che ha distribuito bene il gioco e messo nelle condizioni i compagni di andare a bersaglio.