Thomas Gill, una settimana di esperienza con BluVolley

VERONA – Tanta voglia di lavorare fianco a fianco con dei campioni di SuperLega, imparando dai migliori. Ecco, in poche parole, la settimana che Thomas Gill, palleggiatore francese classe 2000, ha vissuto a Verona insieme alla Calzedonia.

Il giovane talento d’oltralpe ha lavorato agli ordini di coach Stoytchev insieme al resto della squadra, nell’ambito di un progetto promosso dalla Federazione Francese, che permette ai suoi atleti più promettenti delle categorie Under 19 e Under 20 di sperimentare il lavoro con squadre di massima categoria estere, per arricchire il proprio bagliato personale e tecnico, toccando con mano la vita da professionisti.

Gill ha già in Curriculum alcune presenze con la Francia Under 19 e Under 20, e i giorni di lavoro insieme ai gialloblù hanno portato un indimenticabile bagaglio per la sua promettente carriera, portandolo anche a scambiare dei palleggi con due dei suoi idoli in patria.

Ecco alcune dichiarazioni: “Essere qui ad allenarmi con la Calzedonia è per me una grande opportunità. Il livello degli allenamenti è molto alto e tutti i ragazzi sono davvero forti. Anche se mi sono fermato solo pochi giorni, il gruppo mi ha fatto sentire a casa. Ringrazio il coach, e tutta BluVolley per questa fantastica opportunità. Se conoscevo già qualcuno? Non personalmente, ma Boyer e Aguenier li ho visti giocare con la Nazionale maggiore e non mi sembra vero di potermi allenare al loro fianco”.