#unitipervincere. La Consar promuove una raccolta fondi per la Pubblica Assistenza

°unitipervincere: la Porto Robur Costa è a fianco della Pubblica Assistenza

In questo periodo di grande emergenza, in cui è fondamentale fare tutti la propria parte per cercare di arginare la diffusione dei contagi del Covid-19, e in cui è sicuramente bello esprimere in varie forme solidarietà, vicinanza, affetto e sostegno a chi sta combattendo in prima linea contro questo virus, con grande senso del dovere e passione, la Porto Robur Costa ha deciso di promuovere una raccolta fondi a sostegno della Pubblica Assistenza di Ravenna.
I fondi raccolti serviranno per l’acquisto di mascherine, gel igienizzante, prodotti per la pulizia, tute protettive per gli operatori e materiale protettivo per i pazienti, il personale e i fornitori, materiale per la sanificazione e la sanitizzazione, coperte isotermiche, insomma tutto quello che in questi giorni diventa ancora più di importanza essenziale. In questo momento di grande pressione per tutte le strutture sanitarie, anche la Pubblica Assistenza ha bisogno di un supporto per svolgere il servizio ordinario di trasporto in ambulanza, senza il quale gli Ospedali avrebbero problemi di affluenza ancora maggiori.
La Porto Robur Costa, sempre molto sensibile alle tematiche della solidarietà, non vuole sottrarsi a un impegno morale e civile oggi quanto mai necessario: anche solo una piccolissima donazione, che confluisce nella grande rete di solidarietà che la città può costruire con gli sforzi di tutti, può fare la differenza.
La raccolta fondi è organizzata con l’assenso della dottoressa Angela Gulminelli, presidente della Pubblica Assistenza Città di Ravenna.

Qui di seguito il link per potere dare il vostro contributo alla campagna: https://www.gofundme.com/f/nocovid19