Aurispa Libellula – Marigliano, testa-coda non privo di insidie

Con cinque vittorie di fila conquistate e il primato in classifica raggiunto (con una partita in più rispetto alle dirette inseguitrici), Aurispa Libellula torna in trasferta per affrontare la Con.Crea Marigliano nell’11a giornata del girone blu di Serie A3 Credem Banca, in programma domenica 12 dicembre, ore 18.

I salentini di coach Alessandro Marte non si aspettano una gara facile e, anzi, attraverso le parole del libero Paolo Cappio ai microfoni di Mondoradio, ne sottolineano le insidie. La disamina di Cappio parte, però, dalla partita vinta con Aci Castello: “È stata una partita intensa sin dal primo set, quando siamo andati sotto nel risultato, ma conoscendo la nostra forza, sapendo di dover combattere palla dopo palla, punto per punto, sapevamo che se fossimo riusciti ad imporre il nostro gioco avremmo vinto…e così è stato. Secondo me ha girato un po’ tutto bene – continua il libero – dopo il primo set, nel quale abbiamo avuto qualche problema in ricezione e in fase break, poi è andato tutto liscio e tutti quanti abbiamo dato qualcosa in più per ribaltare la partita.”

Sulla prossima sfida di campionato, Cappio mette in guardia “Se guardiamo la classifica, c’è tutto da perdere, però se riusciamo ad imporre il nostro gioco e i nostri ritmi andrà tutto bene. Quella di Marigliano è una partita a sé stante, devi sempre andare al massimo per non farti superare, perché se fai prendere ritmo a queste squadre in casa loro, diventa molto più complicato vincere.”

Uff. Stampa Aurispa Libellula