Che bella serata!

Si è svolta ieri sera, nell’incantevole scenario del Relais Poggio del Sole, la festa organizzata dalla società bianconera per la vittoria dell’ultima Supercoppa Italiana. Società, sponsor e Sirmaniaci tutti insieme nel rispetto delle direttive e con la voglia di stare insieme. Ovazione e tanti selfie per Rychlicki, super ospite della serata, mille risate con lo showman Uccio De Santis, premi speciali per i tre dirigenti storici Egeo Baldassarri, Piero Bizzarri e Luca Ciambrusco, tanti brindisi e finalmente tanti sorrisi

 

Tutto molto bello!
Serata fantastica, di quelle che mancavano da un po’, ieri al Relais Poggio del Sole. Negli spazi esterni dell’incantevole struttura degli amici Paolo e Deborah si è svolta la festa organizzata dalla Sir Safety Conad Perugia per la vittoria della Supercoppa Italiana lo scorso 25 settembre in quel di Verona. Una festa, nel rispetto delle direttive e del periodo attuale, fortemente voluta dalla società bianconera. Un po’ perché le piacevoli abitudini vanno sempre rispettate, un po’ perché era importante, verso i dirigenti, verso gli sponsor e verso i tifosi che ieri erano presenti al Poggio del Sole, dare un segnale tangibile di presenza anche in vista della prossima stagione. E il segnale, che c’era può testimoniarlo, è stato bello e forte.
È stato come ritrovarsi tra vecchi amici, dopo un anno abbondante di forzata assenza dal PalaBarton, un raccontarsi a vicenda la voglia di riprendere a far parte dell’ambiente familiare del palazzetto, uno spiegare quanto sia l’entusiasmo attorno alla squadra. Tanti sorrisi, tante chiacchiere, tante pacche sulle spalle, tanti rispettosi abbracci. Ed una serata ricca di colpi di teatro. Come la presenza di Kamil Rychlicki, uno dei diversi super acquisti del mercato estivo e subito a suo agio in mezzo ai Sirmaniaci ed alla sua nuova gente con la maglia da gioco indossata in diretta ed i selfie come di consueto a farla da padrone. Come tre premi speciali per tre dirigenti storici della società bianconera come Egeo Baldassarri, Piero Bizzarri e Luca Ciambrusco. Come la performance divertentissima dello showman Uccio De Santis che ha intrattenuto i presenti con la sua verve e la sua innata simpatia e comicità. Come l’applauso per i giovani dell’under 19 bianconera, presente con una parte della rosa alla serata, per l’eccellente decimo posto assoluto alle finali nazionali di categoria dello scorso fine settimana. E poi ottimo cibo, ottimo vino, la splendida torta con l’effige della Supercoppa Italiana, brindisi su brindisi e l’appuntamento per tutti per l’inizio della prossima stagione.
Sì, è stato tutto molto bello!

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA