Ennesimo K.o. della Con.Crea Marigliano volley

ENNESIMO K.O. DELLA Tya Pallavolo Marigliano.
Nonostante l’impegno profuso durante la settimana tante parole di incoraggiamento, l’intervento diretto del presidente Mautone, il quale rinnovava fiducia a staff tecnico e giocatori, la strepitosa presenza di pubblico, nonostante la concomitanza con il calcio Napoli, che ancora una volta ha dato fiducia alla squadra, esultando e tifando fino alla fine i propri beniamini. Ma alla fine della partita molte persone del pubblico sono andate via infastidite e spazientite per l’ennesimo risultato negativo ottenuto. Della partita che dire, al cospetto di un Tuscania ben organizzato in tutti i reparti che ha condotto una partita lineare limitando errori e sbavature, ha sempre condotto la gara nei tre tempi, chiudendo la pratica Tya in poco più di un’ora e un quarto di gioco, bravi loro a cui vanno i nostri complimenti. Mentre d’altro canto coach Cirillo che si arrovellava nei vari cambi per sistemare al meglio la squadra in campo, la Tya susseguiva in una serie di errori uno dopo l’altro, incalzati anche dal buon gioco del Tuscania, senza mai venire a capo di nulla gli errori molteplici e a volte gratuiti, spengono definitivamente il gioco di una Tya di per se già psicolabile. A nulla sono valse l’incitamento del pubblico e le varie pacche sulle spalle del pre gara. Al momento la Tya è in balia delle onde della bassa classifica. Bisogna ritrovare al più presto la rotta giusta per raggiungere l’isola della salvezza, agli addetti ai lavori svolgere l’arduo compito, o la seria A3 sarà solo una meteora in casa Tya. Noi come sempre siamo vicini alla squadra e diciamo sempre Forza Tya.