Garlasco, c’è Fano per la “prima” a Pavia. Coali: “Daremo il 110%”

“Vogliamo che il PalaRavizza diventi il nostro fortino”. Determinazione, convinzione e concentrazione: il centrale Andrea Coali suona la carica. Garlasco, che questa mattina si è presentato unitamente alle squadre femminili di B1 e serie D presso la sala consiliare del paese, scalda i motori per la prima casalinga in serie A. E anche questo è un evento storico. Perché, oltretutto, sarà la “prima” assoluta nell’impianto di Pavia. Dopo l’1-3 subito domenica scorsa sul taraflex di Grottazzolina, i ragazzi di coach Maranesi se la vedranno con la Vigilar Fano ambiziosa formazione marchigiana che, per tradizione, fa dei giovani il proprio fiore all’occhiello. Il roster degli ospiti, tuttavia, è stato impreziosito da inserimenti di livello, su tutti il palleggiatore Nicola Zonta (ex Bergamo e Castellana Grotte) e l’opposto polacco Pawel Strabawa (miglior realizzatore dell’ultima A3 con Lecce). La giusta quantità d’esperienza, invece, è garantita dal centrale Mario Ferraro e dal libero Andrea Cesarini (scudettato con Perugia nel 2018).

“Domani – spiega Coali – servirà un approccio diverso da quello con la Videx. Più concentrati, più “cattivi” anche perché ora ci siamo scrollati di dosso la tensione del debutto, tanto più che avevamo di fronte una delle formazioni candidate alla promozione. Ci stiamo allenando bene nonostante qualche difficoltà logistica. E anche se non abbiamo potuto sostenere tante sedute a Pavia, vogliamo che le avversarie fatichino per portarci via dei punti in casa nostra. Ci aspetta una squadra che, come noi, è stata sconfitta nel primo turno per cui sarà una Vigilar combattiva, che fa di Strabawa il suo punto principale di forza. Vedremo se poi lui sarà del match visto che aveva saltato la sfida con San Donà. Daremo il 110% e spero di vedere tanto pubblico sugli spalti, più che mai pronto a sostenerci.

Tra i rossoneri ballottaggio sia in regia tra Petrone e Regattieri, sia al centro con tre (Porcello, Mellano e Coali) per due maglie. Il resto vedrà Magalini in posto 2, Puliti e capitan Crusca in banda e Taramelli libero.

ARBITRI – La partita sarà diretta da Marco Pasin di Torino e Paolo Scotti di Cremona; video check Annarita Ferrari

TV – L’incontro sarà visibile gratuitamente su legavolley.tv

BIGLIETTI – La biglietteria del PalaRavizza sarà aperta dalle 16,30. Tuttavia si raccomanda l’acquisto on line (www.liveticket.it/volley2001garlasco) al fine di snellire le procedure d’ingresso all’impianto, in ottemperanza alle normative vigenti”

ABBONAMENTI – Continua la campagna “Vent’anni di Pa3sione”. Le sottoscrizioni sono possibili sempre tramite il suddetto circuito LiveTicket