La stagione dei gialloblù in numeri

VERONA – Un po’ di numeri e di curiosità, a chiusura di una stagione diversa da tutte le precedenti, vissuta senza il calore del pubblico all’Agsm Forum, ma con tanta voglia di rendere orgogliosi i nostri tifosi, fino alle semifinali dei playoff per il quinto posto.

Nella classifica che somma regular season 2020/21 e playoff per il 5° posto, NBV Verona ha giocato 117 set totali, ed è 4° nella classifica punti totali segnati, con 1840 punti (15,73 per set di media), e 645 break point. 4° anche per battute vincenti con 151 ace (1,29 per set di media). Terza per ricezioni perfette con 530, e seconda per muri, 248 (2,12 per set di media).

Il miglior centrale gialloblù della stagione è Jonas Aguenier, con 145 punti segnati, 11 ace e 38 muri. Aguenier si piazza 10° nella classifica generale dei centrali di SuperLega.
Stagione da incorniciare per Matey Kaziyski. Il fuoriclasse bulgaro è 1° in classifica, sommando regular season e playoff 5° posto, per punti segnati, 471 (4,40 per set di media). Sempre lui è il miglior gialloblù per battute vincenti, 40, 4° in classifica generale.

La “linea verde” gialloblù è stata grande protagonista. Ben 7 gli Under 23 scesi in campo durante la stagione. Giulio Magalini, all’esordio nella squadra della sua città, è sceso in campo per 41 set fra stagione e playoff 5° posto, segnando 84 punti, 3 ace e 4 muri. lo seguono Asparuh Asparuhov con 55 set, Andrea Zanotti con 38 set, Milan Peslac con 28 set e Francesco Donati con 25 set giocati. Un’altra grande rivelazione della stagione è stato Mads Jensen, che al suo primo anno in SuperLega ha conquistato il cuore dei tifosi gialloblù a suon di punti. 313 in totale, con 27 ace e 21 muri. Numeri che gli solo valsi la “Distributori Al Risparmio” Forum Cup.