Libero è bello.

Proseguiamo la conoscenza dei giocatori che ricopriranno il ruolo del libero nelle fila del nuovo VBC Synergy Mondovì.

L’organico del settore dei liberi registra la graditissima conferma di Mattia Fenoglio, da Villanova fino alla prima squadra del VBC Synergy Mondovì, nato nel 2000, 1,79 di altezza che nella passata stagione ha dato conferma delle sue ottime doti non solo tecniche.

In questo ruolo fondamentale della pallavolo moderna  a dare manforte nel comparto arriva Mattia Raffa, nato nel 1996, alto 1,84, cresciuto delle giovanili dei Diavoli Rosa Brugherio nella cui compagine, con un intervallo al Vero Volley Monza, ha militato poi in prima squadra, accompagnandola nella scalata dalla Serie B2 alla  attuale A3.

Prendiamo in prestito il titolo di un famoso cd dei Funk Off, conosciuta e bravissima Street Band originaria del Mugello e di casa ad Umbria Jazz, per presentare un giovane atleta che completerà il comparto liberi del nuovo VBC Synergy Mondovì.

Si tratta di Lorenzo Gecchele, nato nel 2002, 1,75 di altezza, bravo ed affidabile in seconda linea.

Dopo avere esordito nelle giovanili del Power Volley Milano, Lorenzo nella scorsa stagione ha militato nel San Mauro Torinese.

Lorenzo Gecchele metterà a disposizione del Vbc Synergy Mondovì la propria specializzazione nel suo ruolo e tutto l’entusiasmo per essere approdato in una piazza ed in una Serie prestigiosa.

 

Tutti “i liberi” sono interpreti estremamente affidabili in un ruolo difficile ma anche particolare ed importante negli equilibri di della nostra squadra.