Maury’s Com Cavi Tuscania domani con Porto Viro per gara 1 dei quarti di finale

Trasferta in Polesine per la Maury’s Com Cavi Tuscania che domani pomeriggio affronta la Delta Group Rico Carni Porto Viro nel primo degli incontri previsti per i quarti di finale della serie A3 Credem Banca 2020/2021.

Finalista di coppa, la squadra nerofucsia si è classificata al secondo posto del girone bianco con 51 punti dietro a HRK Motta di Livenza e negli ottavi di finale ha eliminato in sole due gare, come Tuscania, Sol Lucernari Montecchio Maggiore.

“Visto la regular season e i successi di coppa contro formazioni di categoria superiore -spiega Francesco Barbanti, assistente di Paolo Tofoli- è senza dubbio la squadra più accreditata per il salto di categoria, ha un sistema di gioco consolidato in cui spicca il fondamentale di opposizione del muro con al centro giocatori quali Sperandio e Bargi che possono fare la differenza in ogni momento e contro qualunque squadra. Ma anche in altri fondamentali ha numeri importanti”.

“Per quanto ci riguarda -prosegue l’assistant coach- contro Modica si è aperto il periodo più intenso della stagione ma anche il più esaltane e bello da giocare, i play off che, è notorio, sono un campionato a parte e di più alto livello, dove pochi dettagli fanno la differenza e dove bisogna saper reagire prontamente a difficoltà improvvise, adattandosi ad un avversario che può essere in grado di attingere a risorse impensate fino a quel momento, come confermano anche alcuni sorprendenti risultati degli ottavi di finale appena terminati. L’aver risolto la serie contro i siciliani in due sole gare ci ha consentito di poter organizzare in maniera canonica la settimana di allenamento, risparmiando preziose energie fisiche e nervose, da spendere in quella che si prospetta come una difficilissima serie dei quarti di finale, ma come logica vuole, è bene pensare ad un solo impegno alla volta in cui dovremo cercare di sfruttare al massimo le nostre potenzialità”.

La formazione tipo dei padroni di casa vede l’argentino Kindgard al palleggio con Cuda opposto, Vinti e Lazzaretto laterali, centrali Sperandio e Bargi, libero Lamprecht.

Si gioca alle 18 al Palazzetto dello sport Porto Viro agli ordini degli arbitri Emilio Sabia e Luca Cecconato. Prevista la diretta su Legavolley.tv.

Giancarlo Guerra

Ufficio stampa Tuscania Volley

Foto: Luca Laici