Milano-Verona per un posto nei Play Off. I match di A2 e A3

SuperLega Credem Banca
3a giornata Turno Preliminare: sabato alle 21.10 Milano ospita Verona con diretta RAI Sport. Chi vince va ai Quarti Play Off

La Leo Shoes Modena e la Gas Sales Bluenergy Piacenza hanno vinto il Turno Preliminare in due gare, rispettivamente contro Consar Ravenna e Kioene Padova. Le due formazioni emiliane hanno così staccato due dei tre pass per i Quarti di Finale Play Off SuperLega Credem Banca. Rimane ancora una casella da riempire negli spareggi per lo Scudetto.

L’ultimo posto disponibile se lo giocheranno sabato 6 marzo (ore 21.10) la formazione meneghina dell’Allianz Milano, carica per aver centrato in settimana la qualificazione alla Finale di Challenge Cup, e quella scaligera della NBV Verona, che ritrova da rivali gli ex Maar e Pesaresi. Gli uomini di Piazza hanno avuto la meglio in gara 1, il sestetto di Stoytchev si è imposto in gara 2 con il contributo di Zingel, tornato all’ombra dell’Arena per lasciare il segno. Il confronto da dentro o fuori con diretta RAI Sport chiuderà la serie. Si tratta della sfida n. 18 tra le due squadre: finora il team veneto ne ha vinte 11, quello lombardo si è imposto in 6 occasioni. Tra i possibili record personali, spicca il traguardo di Kaziyski, a 6 punti dai 4500 in carriera. La vincente di Allianz – NBV ai Quarti Play Off affronterà la Sir Safety Conad Perugia.

Il programma
3a giornata Turno Preliminare SuperLega Credem Banca
Sabato 6 marzo 2021, ore 21.10
Allianz Milano – NBV Verona
Diretta RAI Sport
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta streaming su raiplay.it
Arbitri: Piana, Santi (Rusconi)
Video Check: Lobrace
Segnapunti: Balconi

Risultati della 1a giornata Turno Preliminare:
Leo Shoes Modena – Consar Ravenna 3-0
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Kioene Padova 3-1
Allianz Milano – NBV Verona 3-1

Risultati della 2a giornata Turno Preliminare:
Consar Ravenna – Leo Shoes Modena 0-3
Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza 1-3
NBV Verona – Allianz Milano 3-1

Allianz Milano – NBV Verona

 

PRECEDENTI: 17 (6 Allianz Milano, 11 Verona)
EX: Stephen Timothy Maar a Verona nel 2017/18; Nicola Pesaresi a Verona dal 2012/13 al 2015/16 e nel 2017/18.
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Jan Kozamernik – 14 punti ai 100 (Allianz Milano)
In carriera: Matey Kaziyski – 6 punti ai 4500, Luca Spirito – 7 punti ai 400 (NBV Verona), Jan Kozamernik – 7 punti ai 700 (Allianz Milano)

Tine Urnaut (Allianz Milano): “Arriva gara 3 del Turno Preliminare e vogliamo farci trovare pronti e preparati, perché per noi è come se fosse una finale. Sicuramente tutti saremo stati più felici se avessimo vinto a Verona domenica scorsa, però quando comincia la post season tutte le squadre partono da zero, perché è come se fosse un nuovo torneo e tutti giocano al massimo. Verona in gara 2 ha giocato una buona partita e sono stati più bravi di noi. Cercheremo di recupere al meglio tutte le energie e le forze dopo la semifinale di CEV Challenge Cup per dare il massimo e per dare tutto in campo sabato sera”.
Luca Spirito (NBV Verona): “Era importantissimo arrivare a gara 3, stiamo lavorando bene, siamo carichi e non vediamo l’ora di giocare. Probabilmente sarà una gara diversa dalle precedenti, dobbiamo essere bravi con quello che abbiamo visto e studiato, poi affidandoci ai fondamentali, battuta, muro e difesa. Penso che saranno queste le chiavi. Aidan? si è allenato con noi a lungo, facendo sempre il suo, senza mai mollare un attimo, e la prova della settimana scorsa è stata la giusta ricompensa per una persona fantastica, un bravissimo giocatore. Io sto bene, non vedo l’ora di giocare; l’unica cosa che aspetto è la partita. Sono sicuro che faremo bene tutti, è una finale e abbiamo lavorato non solo quest’anno ma anche lo scorso, dato che non abbiamo disputato i Play Off, per questa partita”.

Serie A2 Credem Banca
9a giornata di ritorno: al via sabato con Taranto – Cuneo, domenica alle 16 anticipano Reggio e Lagonegro, alle 18.00 Brescia – Santa Croce e altri tre match

 

Tre giornate alla fine della Regular Season di A2 Credem Banca. Il 9° turno di ritorno si apre sabato alle 18.00 con Taranto – Cuneo. Domenica alle 16.00 in campo Reggio e Lagonegro. Gli altri match sono previsti alle 18.00: Mondovì – Bergamo, Brescia – Santa Croce, Cantù – Ortona e Siena – Castellana Grotte.

Sabato la Prisma Taranto, terza forza del torneo, ospita la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo per insidiare il secondo posto dei piemontesi, che si sono imposti nell’unico precedente, il match di andata. Solo con una vittoria per 3-0 o 3-1 i padroni di casa centrerebbero il sorpasso in classifica visto che gli ospiti hanno due lunghezze di vantaggio. Il sestetto pugliese viene dalla sconfitta al tie break al PalaParenti di Santa Croce, mentre Cuneo l’ha spuntata al fotofinish con Cantù. Tra gli ospiti gara n. 100 in Serie A per Wagner (19 punti ai 2000). Tra i tarantini Cominetti è a 5 attacchi vincenti dai 1000, tra i cuneesi Tiozzo è a 3 punti dai 1800.

Domenica alle 16.00 anticipano la Conad Reggio Emilia e la Cave del Sole Geomedical Lagonegro. A confronto, per la sesta volta in Serie A, la sesta in classifica e l’ultima della classe, con gli emiliani avanti 3-2 negli scontri diretti. Nell’8a giornata il club reggiano ha espugnato Il PalaGrotte in quattro set, mentre i lucani hanno superato Mondovì per 3-1 tra le mura amiche riducendo il divario con i piemontesi, che li precedono. Tra i padroni di casa Loglisci e Suraci sono alla gara n. 100, Sesto è a 1 muro dai 400 in Regular Season.

Alle 18.00 di domenica la Synergy Mondovì vuole riscattare tra le mura amiche il passo falso in trasferta dell’ultima gara con Lagonegro. Al PalaManera si presenta la prima della classe Agnelli Tipiesse Bergamo, finalista di Del Monte® Coppa Italia che nelle ultime uscite in Campionato ha pagato una flessione perdendo il derby a Brescia in quattro set e incappando nella beffa interna al tie break con Siena. I piemontesi sono undicesimi, gli orobici, che hanno vinto 7 degli 11 precedenti, dominano il torneo e sono già certi dell’accesso ai Quarti Play Off. L’unico ex della gara è Terpin, che nelle ultime due stagioni aveva vestito la casacca dei monregalesi. Nel team di casa Borgogno è a 6 punti dai 2200 in carriera, mentre Paoletti è a 2 muri dai 300 in Regular Season.

Sempre alle 18.00, la Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia riceve la visita della Kemas Lamipel Santa Croce. I tucani sono settimi con 27 punti in 19 partite giocate, i lupi li seguono all’ottavo posto con 26 sigilli in 18 gare. Nell’8a di ritorno il team lombardo ha preso un solo punto a Ortona, mentre i toscani si sono imposti nella maratona del PalaParenti contro Taranto. Si tratta dell’ottavo scontro diretto tra i due Club: la formazione bresciana ne ha vinti 5 su 7. Due ex incrociati nei roster: Tiberti ha palleggiato per la Kemas nel 2004/05, Festi lo scorso anno murava per i lombardi. Tra i padroni di casa, Robbiati è a 1 gara dalle 300 in carriera e intravede i 1500 punti in Regular Season, tra gli ospiti, Tasholli è a 1 gara dalle 100 in carriera.

Alla stessa ora si ritrovano sotto rete la Pool Libertas Cantù e la Sieco Service Ortona. I canturini sono decimi con 18 punti, gli abruzzesi quinti a quota 29. Tradizione favorevole per la Sieco Service, che su 15 faccia a faccia con il team lombardo ha festeggiato 12 volte. Nell’ultima giornata Cantù si è inchinata al tie break a Cuneo mentre Siena si è aggiudicata sul filo di lana l’emozionante testa a testa con Brescia. L’unico ex della gara è Bertoli, nella passata stagione in forza alla rosa ortonese. In Regular Season, tra gli ospiti, Cantagalli è vicino ai 1000 punti, Marinelli sta per abbattere il muro dei 1500.

In campo alle 18.00 anche l’Emma Villas Aubay Siena e la BCC Castellana Grotte. I toscani vengono da sei successi consecutivi valsi il quarto posto a 31 punti in 18 gare, ma hanno salutato l’esperto schiacciatore Della Lunga, che ha rescisso per motivi personali. La formazione pugliese è nona a 25 punti in 19 match. La squadra di Spanakis viene dall’impresa al tie break sul campo di Bergamo, il collettivo allenato da Gulinelli è scivolato in casa contro Reggio. Il Club toscano ha avuto la meglio in 5 dei 6 precedenti. Fabroni ha giocato nella BCC, mentre Gitto e Patriarca vantano trascorsi a Siena. Ciulli da una parte e De Santis dall’altra sono a una partita dalle 100 in Serie A. Nelle fila dell’Emma Villas Zamagni è a 4 punti dai 1500 in Regular Season, nella BCC Gitto è a 1 muro dai 500 in carriera.

9a giornata di ritorno Serie A2 Credem Banca
Sabato 6 marzo 2021, ore 18.00
Prisma Taranto – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo
Diretta YouTube
Arbitri: Spinnicchia, Palumbo
Video Check: Sasso
Segnapunti: Francia

Domenica 7 marzo 2021, ore 16.00
Conad Reggio Emilia – Cave del Sole Geomedical Lagonegro
Diretta YouTube
Arbitri: Marotta, Merli
Video Check: Palmieri
Segnapunti: Bianchini

Domenica 7 marzo 2021, ore 18.00
Synergy Mondovì – Agnelli Tipiesse Bergamo
Diretta YouTube
Arbitri: Prati, Usai
Video Check: Tersigni
Segnapunti: Pavani

Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Kemas Lamipel Santa Croce
Diretta YouTube
Arbitri: Piperata, Rossi
Video Check: Ferrari
Segnapunti: Locatelli

Pool Libertas Cantù – Sieco Service Ortona
Diretta YouTube
Arbitri: Armandola, Santoro
Video Check: Gentile
Segnapunti: Anessi

Emma Villas Aubay Siena – BCC Castellana Grotte
Diretta YouTube
Arbitri: Salvati, Rolla
Video Check: Pasquini
Segnapunti: Pinto

Classifica Serie A2 Credem Banca
Agnelli Tipiesse Bergamo 48, BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 34, Prisma Taranto 32, Emma Villas Aubay Siena 31, Sieco Service Ortona 29, Conad Reggio Emilia 29, Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia 27, Kemas Lamipel Santa Croce 26, BCC Castellana Grotte 25, Pool Libertas Cantù 18, Synergy Mondovì 16, Cave del Sole Geomedical Lagonegro 12

1 incontro in più: BAM Acqua S.Bernardo Cuneo, Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia, BCC Castellana Grotte, Pool Libertas Cantù, Synergy Mondovì
2 incontri in meno: Prisma Taranto
1 incontro in meno: Sieco Service Ortona

Serie A3 Credem Banca
8a giornata di ritorno: il Girone Bianco si apre sabato con Prata – Fano e Trento – Portomaggiore, domenica gli altri match

Il Blu si anima sabato con Modica – Palmi e Ottaviano – Roma. Domenica alle 16.00 Tuscania – Aci Castello e Galatina – Pineto. Alle 18.00 due gare

 

Dopo il recupero del Girone Blu tra Lecce e Ottaviano, valido per la 2a di ritorno e vinto dai giganti campani in tre set, la Serie A3 Credem Banca torna in campo nel fine settimana con i match dell’8a di ritorno di entrambi i gironi.

Girone Bianco
Il turno si apre sabato 6 marzo con due match: alle 18.00 si misurano la Tinet Prata di Pordenone e la Vigilar Fano, mentre alle 20.30 scendono in campo l’UniTrento e la Sa.Ma. Portomaggiore. Domenica 7 marzo sono in programma le altre quattro partite. Ad aprire la scaletta, alle 16.00, è il confronto tra ViViBanca Torino e Volley Team San Donò di Piave. Le tre partite in calendario alle 18.00 chiudono la giornata: la Delta Group Rico Carni Porto Viro ospita la Med Store Macerata, la Gamma Chimica Brugherio se la deve vedere con la Mosca Bruno Bolzano, mentre la capolista HRK Motta di Livenza va a fare visita alla Sol Lucernari Montecchio Maggiore per un derby veneto che promette spettacolo.

Girone Blu
L’Avimecc Modica ospita la Pallavolo Franco Tigano Palmi alle 18.00, mentre la Falù Ottaviano si misura con la SMI Roma alle 20.30. Le altre quattro gare sono in programma domenica pomeriggio. L’ouverture delle 16.00 spetta al confronto tra Maury’s Com Cavi Tuscania e Sistemia LCT Aci Castello e il faccia a faccia tra Efficienza Energia GalatinaAbba Pineto. Chiudono le due sfide Normanna Aversa Academy Aurispa Libellula Lecce e Gestioni&Soluzioni SabaudiaVidex Grottazzolina.

8a giornata di ritorno Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
Sabato 6 marzo 2021, ore 18.00
Tinet Prata di Pordenone – Vigilar Fano
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Cecconato, Mesiano
Video Check: Fascina
Segnapunti: Tajariol

Sabato 6 marzo 2021, ore 20.30
UniTrento – Sa.Ma. Portomaggiore
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Traversa, Serafin
Video Check: Gioia
Segnapunti: Toldo

Domenica 7 marzo 2021, ore 16.00
ViViBanca Torino – Volley Team San Donà di Piave
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Guarneri, Brunelli
Video Check: Minelli
Segnapunti: Grillone

Domenica 7 marzo 2021, ore 18.00
Delta Group Rico Carni Porto Viro – Med Store Macerata
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Sessolo, Nava
Video Check: Cristoforetti
Segnapunti: Rizzardo

Gamma Chimica Brugherio – Mosca Bruno Bolzano
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Selmi, Licchelli
Video Check: Caporotundo
Segnapunti: Illiano

Domenica 7 marzo 2021, ore 19.00
Sol Lucernari Montecchio Maggiore – HRK Motta di Livenza
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Giglio, Sabia
Video Check: Fascina
Segnapunti: Tajariol

Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
HRK Motta di Livenza 43, Delta Group Rico Carni Porto Viro 42, Gamma Chimica Brugherio 32, Med Store Macerata 31, Tinet Prata di Pordenone 29, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 29, Sa.Ma. Portomaggiore 29, Vigilar Fano 28, ViViBanca Torino 20, UniTrento 15, Mosca Bruno Bolzano 11, Volley Team San Donà di Piave 6

1 incontro in più: Gamma Chimica Brugherio, Med Store Macerata, Tinet Prata di Pordenone, Sa.Ma. Portomaggiore, Vigilar Fano, Volley Team San Donà di Piave

8a giornata di ritorno Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
Sabato 6 marzo 2021, ore 18.00
Avimecc Modica – Pallavolo Franco Tigano Palmi
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Giorgianni, Cavalieri
Video Check: Schillaci
Segnapunti: Ricceri

Sabato 6 marzo 2021, ore 20.30
Falù Ottaviano – SMI Roma
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Chiriatti, Colucci
Video Check: Tartaglione
Segnapunti: Ferrante

Domenica 7 marzo 2021, ore 16.00
Maury’s Com Cavi Tuscania – Sistemia LCT Aci Castello
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Toni, Oranelli
Video Check: Bolognesi
Segnapunti: Falzi

Efficienza Energia Galatina – Abba Pineto
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Morgillo, Gasparro
Video Check: Simone
Segnapunti: Marsano

Domenica 7 marzo 2021, ore 18.00
Normanna Aversa Academy – Aurispa Libellula Lecce
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Gaetano, Scarfò
Video Check: Tartaglione
Segnapunti: Grieco

Gestioni&Soluzioni Sabaudia – Videx Grottazzolina
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Autuori, Vecchione
Video Check: Rizzo
Segnapunti: Scudiero

Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
Efficienza Energia Galatina 43, Videx Grottazzolina 42, Abba Pineto 38, Maury’s Com Cavi Tuscania 38, Normanna Aversa Academy 28, Avimecc Modica 27, Gestioni&Soluzioni Sabaudia 24, Pallavolo Franco Tigano Palmi 21, SMI Roma 20, Aurispa Libellula Lecce 16, Falù Ottaviano 16, Sistemia LCT Aci Castello 8
1 incontro in meno: Normanna Aversa Academy

ll programma media
Volley in TV

TGS Sport
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sulla 3a giornata del Turno Preliminare della SuperLega Credem Banca attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare di SuperLega Credem Banca, facendo il punto sulle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

“After Hours” – la SuperLega di notte
Ogni domenica sera, alle 21.30, sarà possibile seguire “After Hours – la SuperLega di notte”, il nuovo progetto video di Andrea Zorzi con Andrea Brogioni, in diretta sui canali social della Lega Pallavolo Serie A (Facebook e YouTube).
Durante la trasmissione, oltre a parlare delle gare appena concluse, ci saranno numerosi interventi dei protagonisti del Turno Preliminare di SuperLega Credem Banca e rubriche di approfondimento sul mondo del volley.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero trasmetteranno il match da Milano. Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Polsat (Polonia), TBS, FUJI TV e Nippon TV (Giappone) per tutte le gare dell’Allianz Milano sia in casa che in trasferta, oltre ai principali siti mondiali di betting serviti dall’agenzia IMG Arena.

CEV Champions League
Si chiude la corsa di Modena e Civitanova.
Un altro derby italiano: Trento – Perugia per un posto in Finale

Al PalaBarton si è infranto il sogno della Leo Shoes Modena. Nella sfida tutta italiana da dentro fuori di Perugia, gli uomini di Heynen hanno messo in scena una prestazione maiuscola che non solo ha ribaltato il risultato dell’andata, ma ha consentito anche una netta affermazione dei Block Devils nel golden set. Christenson e compagni hanno tenuto testa alla corazzata bianconera per quasi due set, ma gli attacchi di Leon e la serie al servizio di Plotnitskiy hanno definitivamente messo la parola fine sull’avventura in Champions del Club modenese. La Sir Sicoma Monini Perugia, merito dell’epopea del golden set, terminato 15-5 per i padroni di casa, è volata in Semifinale di Champions dove ad attenderla ci sarà un altro derby italiano con la Trentino Itas, che nella serata di giovedì ha festeggiato alla BLM group Arena dopo aver messo in cassaforte il match contro Berlin Recycling Volleys. I dolomitici, già a metà dell’opera dopo il ritorno dalla Germania, hanno continuato a cavalcare l’onda dell’imbattibilità nella massima competizione europea e, spinti dal solito Nimir Abdel Aziz, hanno definitivamente chiuso la pratica Berlino con un indiscusso 3-0. Il bilancio al termine dei Quarti recita due italiane nelle prime 4 di Europa e sicuramente una nella Finalissima di Verona del 1 maggio.
Si ferma al golden set anche la stagione europea della Cucine Lube Civitanova. Nonostante un match in salita fin dai primi scambi, i marchigiani erano riusciti a portare la gara dalla loro parte imponendosi in 3 set; è stato il fatal golden set a condannare gli uomini di Blengini. I campioni in carica, che nel 2019, sotto il cielo di Berlino avevano alzato il prestigioso trofeo, hanno ceduto il passo solo ai vantaggi ai polacchi dello Zaksa che nella Semifinale si fronteggeranno contro i russi del Kazan.

CEV Challenge CUP
Milano, che traguardo.
Per la prima volta un confronto in Finale

Dopo esserci arrivata ad un soffio la stagione passata, la Powervolley Allianz Milano conquista la prima storica Finale della sua storia, uscendo vincente dalla Semifinale contro l’Halkbank Ankara. Dopo il successo per 3-1 nel match d’andata in Turchia, all’Allianz Cloud la formazione di coach Piazza si è imposta con un rotondo 3-0 nel match di ritorno.
Piano e compagni hanno conquistato così il pass per l’atto conclusivo della manifestazione che vedrà la formazione meneghina opposta allo Ziraat Bankasi Sk Ankara, squadra vincente nel golden set dell’altra semifinale contro Vk Lvi Praha. Finale d’andata in programma il 17 marzo all’Allianz Cloud con il ritorno, decisivo per l’assegnazione del trofeo, il 24 marzo in terra turca. L’Allianz scenderà in campo anche sabato sera per la Gara 3 del Turno Preliminare contro la NBV Verona. In palio l’ultimo posto nei Play Off SuperLega Credem Banca.