Urnaut: “Con Verona in campo al massimo delle forze”

MILANO – L’Allianz Powervolley Milano attende l’NBV Verona tra le mura casalinghe dell’Allianz Cloud per disputare gara 3 del turno preliminare sabato 6 marzo alle ore 21.10 (diretta RAI Sport). I meneghini sono pronti a correre il rush finale di questa prima tappa della post season per raggiungere Perugia ai quarti di playoff. I ragazzi di coach Piazza stanno vivendo giorni molto intensi, ma l’accesso alle finali di CEV Challenge Cup dopo la vittoria secca di mercoledì sull’Halkbank Anakara ha risvegliato in loro nuove energie e una grinta indomabile che riverseranno in campo con Verona come uno tsunami. La sfida è aperta e Milano è pronta a giocarsi il tutto e per tutto con il coltello tra i denti. È lo schiacciatore sloveno, Tine Urnaut, che a cuore aperto introduce la il match che determinerà la corsa di Milano nei playoff: «Arriva gara 3 del Turno Preliminare e vogliamo farci trovare pronti e preparati, perché per noi è come se fosse una finale. Sicuramente tutti saremo stati più felici se avessimo vinto a Verona domenica scorsa, però quando comincia la post season tutte le squadre partono da zero perché è come se fosse un nuovo torneo e tutti giocano al massimo. Verona in gara 2 ha giocato una buona partita e sono stati più bravi di noi. Cercheremo di recuperare al meglio tutte le energie e le forze dopo la semifinale di CEV Challenge Cup per dare il massimo e per dare tutto in campo sabato sera».