Prima uscita, seconda vittoria per il Sol!

Si è conclusa con un’altra vittoria la prima trasferta stagionale, anche questa partita è stata conquistata con il punteggio di 1-3, contro il Sa.Ma Portomaggiore!

Una gara di carattere per i nostri ragazzi, dove sono stati bravi ad essere aggressivi in fase break e saper approfittare degli errori degli avversari, pur non essendo in grande giornata in fase cambio palla. Una bella prova, segno di una squadra che è già ben unita e disposta a giocare con pazienza, ben orchestrata da Monopoli, che ha servito al meglio tutti gli attaccanti, bravi ad alternare colpi forti a pallonetti e mai out. 

3 punti conquistati, che significano punteggio pieno nelle prime 2 giornate, una partenza niente male che da sicuramente grande entusiasmo al gruppo.

Queste le parole del nostro coach a fine partita:

“Siamo molto contenti per la trasferta abbiamo affrontato una squadra forte, che punta a fare davvero bene in questa stagione, hanno un’assenza pesante come Dordei. Noi siamo molto contenti di com’è andata la gara, nei primi 2 set siamo stati bravi a concretizzare alcuni palloni, nel terzo ci hanno messo in difficoltà sopratutto nella fase cambio palla, nel quarto siamo stati bravi a reagire e portare a casa il set e la partita. 

Sicuramente ci da grande entusiasmo questa vittoria e ci permetterà di lavorare meglio nei nostri punti di forza e deboli, che oggi si sono visti, non ci resta altro che continuare a lavorare per migliorarsi.”

Nella prossima giornata, attende i nostri ragazzi, l’Abba Pineto, una delle candidate alla promozione, coach Di Pietro ha già le idee chiare:

La prossima partita contro l’Abba Pineto si presenta come una gara molto insidiosa e difficile, sono probabilmente fra i canditati alla promozione e fra le squadre più forti in questo girone, noi dobbiamo essere bravi a cercare di migliorarci e fare una bella partita, pensando ad affrontare una gara alla volta.

Ma andiamo a vedere la cronaca del match e il tabellino finale:

1°SET:

Inizia con il sestetto base coach Di Pietro: in regia Monopoli e opposto Bellia, i 2 schiacciatori Baciocco e Marszalek, i centrali Frizzarin e Franchetti e il libero Battocchio, Portomaggiore risponde così: Tonello in regia e Dahl come opposto, gli schiacciatori Pinali e Pahor, centrali Ferrari e Aprile e il libero Brunetti.

Montecchio inizia in maniera molto compatta, rigiocando tanti palloni e sbagliando poco, allungando sul 4-7, ma Portomaggiore dopo un buon break sulla battuta di Aprile si fa sotto (7-7).

Prosegue l’equilibrio fino al 13-13, Montecchio continua a spingere in fase break ed è bravo ad approfittare di qualche errore di troppo del Portomaggiore, ma non riesce ad a trovare un buon allungo (15-16).

Una serie di battute sbagliate da entrambe le formazioni e il muro di Frizzarin costringe coach Marzola a chiamare il primo time out del set (16-19).

Al rientro dal time out rimane il break di vantaggio, Monopoli è bravo a far giocare al meglio i propri schiacciatori di palla alta, un muro di Frizzarin e un’attacco di Bellia porta il Sol avanti (19-23).

Il mani out di Dahl, costringe Di Pietro al time out (20-23), nonostante una ricezione non perfetta Baciocco sigla il punto e trova il primo set Point (21-24), entra Pellicori per Frizzarin in battuta ma Portomaggiore è bravo a farsi sotto e costringere Di Pietro al secondo time out sul punteggio di (23-24).

Al rientro in campo Masotti trova l’ace e la parità 24-24, Montecchio soffre in ricezione ma Baciocco trova il 24-25, trovando il secondo set point, chiuso ancora da Baciocco con un mani out dopo 2 bellissime difese di Carlotto. Il primo set termina con il punteggio di 24-26 per il Sol.

2°SET:

Nessun cambio per entrambe le formazioni, parte forte il Sol, con una grande fase break, un’ottimo turno al servizio di Marszalek e Monopoli che gioca bene con Frizzarin il Montecchio allunga e coach Marzola è costretto a chiamare time out (4-9).

Monopoli lascia muro a zero Bellia che sigla il (6-12), ancora Bellia con una palla da videocheck ad allungare e costringere il Portomaggiore al secondo time out (13-6).

Ancora Frizzarin e ancora un’ottima fase cambio palla porta il Sol sul 17-9, Portomaggiore prova a reagire, ma Marszalek è bravo a chiudere una difficile azione 11-18.

Il Sol cerca di chiuderla subito, Di Pietro inserisce Pellicori per Frizzarin al servizio (12-21), su 2 errori di Portomaggiore e un’attacco di Franchetti Montecchio trova il set point (14-24).

Su un’invasione di Pinali si chiude il set con il punteggio di 14-25.

3°SET:

Rimangono invariati i sestetti, il Portomaggiore inizia forte, mettendo sottopressione il Sol in ricezione, portandosi sull’10-6.

Di Pietro vede un Montecchio troppo nervoso e falloso e chiama il primo time out (12-6), al rientro il Sol cerca di ridurre lo svantaggio (13-9), ma il Portomaggiore picchia forte in battuta (15-9).

Di Pietro prova cambiare qualcosa pescando dalla panchin, entrano Zanovello e Pellicori sul punteggio di 17-10 e  subentra anche Gonzato per Baciocco sul punteggio di 20-10. 

Il Sol prova a reagire ma Portomaggiore gestisce bene il vantaggio e chiude il terzo set per 25-15.

4°SET:

Nessun cambio per entrambi le formazioni, inizio di quarto set in equilibrio (4-4) con un Sol che sembra accusare il set precedente e un Portomaggiore che sembra più determinato.

Un muro su Baciocco e un’ace portano avanti la formazione di casa (11-8) che cerca di allungare subito, il Sol non ci sta e con un’ottimo break di Monopoli al servizio trova la parità e il sorpasso, costringendo il Portomaggiore al time out (12-13).

Montecchio trova il break grazie al muro di Franchetti e un’errore di Dahl (15-13), i padroni di casa non ci stanno e impattano sul 15 pari.

Continua il punto a punto, Monopoli è bravo a innescare Baciocco e Marszalek e il Sol è avanti per 18-20. 

Sull’errore di Pinali il Sol allunga sul 19-22 e coach Marzoli chiama il time out, al rientro in campo Masotti trova il 20-22 ma sbaglia il servizio e regala il 20-23.

Un muro di Franchetti su Dahl porta avanti il Sol e porta il primo match point, sempre l’opposto di casa annulla il primo match point (21-24). È sempre Franchetti a chiudere il match su un’alzata di Monopoli, Montecchio conquista il set (21-25) e la gara per 1-3!

Sa.Ma. Portomaggiore – Sol Lucernari Montecchio Maggiore 1-3 (24-26, 14-25, 25-15, 21-25) – Sa.Ma. Portomaggiore: Tonello 1, Pahor 3, Aprile 8, Dahl 25, Pinali 12, Ferrari 3, Gabrielli (L), Brunetti (L), Masotti 7, Govoni 0, Grottoli 0. N.E. Rossi. All. Marzola. Sol Lucernari Montecchio Maggiore: Monopoli 2, Baciocco 7, Franchetti 8, Bellia 17, Marszalek 10, Frizzarin 5, Carlotto (L), Pellicori 1, Battocchio (L), Zanovello 0, Gonzato 0. N.E. Fiscon, Novello. All. Di Pietro. ARBITRI: Sessolo, Jacobacci. NOTE – durata set: 32′, 19′, 25′, 24′; tot: 100′.