SuperLega, mercoledì di nuovo in campo alla BLM Group Arena: alle 20.30 arriva Padova

Trento, 2 novembre 2021

SuperLega Credem Banca 2021/22 di nuovo in campo già mercoledì 3 novembre per il quarto turno di regular season, che si svolgerà interamente alle ore 20.30. L’Itas Trentino sarà protagonista ancora di un impegno fra le mura amiche della BLM Group Arena, attendendo la visita della Kioene Padova. Diretta Radio Dolomiti e live streaming sulla piattaforma OTT Volleyball World Tv.
QUI ITAS TRENTINO Guadagnato il primato solitario in classifica grazie ai tre punti conquistati domenica nel big match con la Cucine Lube, la formazione gialloblù si prepara a difendere la propria posizione nel primo match di un novembre che, fra impegni già programmati e probabili anticipi per consentire la partecipazione al Mondiale per Club, sarà ricchissimo di appuntamenti.
“Con la partita di domenica scorsa contro Civitanova abbiamo inaugurato un periodo particolarmente intenso, che nel prossimo mese ci vedrà scendere in campo ogni tre giorni – ha confermato l’allenatore Angelo Lorenzetti . Servirà quindi porre molta attenzione ed avvicinarsi con la mentalità giusta ad ogni appuntamento, a partire da quello di mercoledì sera con Padova, una formazione che ha trovato in fretta le giuste intese per vincere incontri importanti come quelli sostenuti con Cisterna e Ravenna e che proprio per questo motivo potrà giocare questa sfida con la mente più libera”.
La squadra completerà la preparazione alla seconda gara consecutiva in casa, la terza stagionale, svolgendo una sessione nel primo pomeriggio odierno e una nella mattinata di mercoledì. In questa occasione Trentino Volley giocherà il suo 897° match di sempre e andrà alla ricerca del 328° successo casalingo, il 628° assoluto.
GLI AVVERSARI Reduce da due vittorie pesantissime negli scontri diretti per la salvezza con Cisterna e Ravenna, la Kioene Padova giunge a Trento carica di entusiasmo e con un bottino rassicurante di punti che la collocano al quinto posto solitario in classifica. Ad eccezione del match d’esordio con Civitanova (sconfitta per 0-3), la formazione allenata da Jacopo Cuttini è riuscita sempre ad ottenere la vittoria, mettendo in grande mostra le qualità dei nuovi attaccanti di palla alta Loeppky (ex Ravenna) e Weber (ex Milano) e del talentuoso martello Bottolo, cresciuto in casa. Le prime tre partite hanno mostrato oltretutto come quello veneto sia un sestetto che punta molto su muro e soprattutto battuta. Con 26 ace già realizzati, i bianconeri sono infatti i primi nella classifica di rendimento riservata a questo fondamentale, in cui si disimpegna particolarmente bene il centrale Vitelli. La presenza nello starting six di altri due giocatori cresciuti nel vivaio bianconero come il centrale Volpato ed il libero Mattia Gottardo, fresco Campione del Mondo Under 21 con la maglia azzurra, dimostrano come la Società abbia saputo seminare bene negli ultimi anni e centrare sempre i propri obiettivi stagionali.
I PRECEDENTI Mercoledì si giocherà il trentottesimo confronto ufficiale della storia fra i due Club; il bilancio è nettamente favorevole ai colori gialloblù, usciti vincitori in trentun circostanze, ma i veneti hanno esultato in due delle ultime sei partite giocate, fra cui anche nel penultimo precedente andato in scena alla BLM Group Arena (20 novembre 2019, 2-3 con parziali di 25-20, 20-25, 19-25, 25-23, 19-21). In quello più recente, giocato nell’anno solare in corso (13 gennaio), il successo di Trentino Volley è invece arrivato in appena tre set (parziali di 25-13, 25-22, 35-33) con Lisinac mvp. Nei diciannove incontri ufficiali disputati a Trento, Padova ha vinto solo un’altra volta: 7 novembre 2004, per 1-3 nel segno dell’ex Meszaros. Nel corso della preparazione pre-campionato le due formazioni si sono allenate insieme due volte: il 23 settembre in Veneto (risultato finale di 2-2), il 2 ottobre a Trento (3-1).
GLI ARBITRI L’incontro sarà diretto da Massimiliano Giardini (di Verona, in Serie A dal 2014) e Gianfranco Piperata (di Bologna, in Serie A dal 2012). L’ultimo precedente con Trentino Volley per Giardini risale al 10 marzo (successo al tie break su Piacenza in gara 1 dei quarti Play Off), mentre per Piperata è invece riferito al 2 marzo 2020: Trento-Sora 3-0.
RADIO, INTERNET E TV La gara sarà raccontata in cronaca diretta da Radio Dolomiti, network partner della Trentino Volley. Le frequenze per ascoltare il network regionale sono consultabili sul sito www.radiodolomiti.com, dove sarà inoltre possibile sentire la radiocronaca live anche in streaming.
Confermata pure la diretta in streaming video sulla piattaforma OTT “Volleyball World Tv”; il servizio è a pagamento. Per maggiori informazioni sulla fruizione dello stesso consultare www.welcome.volleyballworld.tv/faq-it.
In tv una sintesi della gara andrà in onda sabato 6 novembre alle ore 18, su RTTR – tv partner di Trentino Volley.
Su internet gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it) e dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno sempre attivi sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook e www.trentinovolley.it/twitter).
BIGLIETTI E MODALITA’ DI INGRESSO Per questo appuntamento Trentino Volley potrà far accedere un numero limitato di spettatori sulle tribune dell’impianto di via Fersina; tutti dovranno essere muniti di green pass, regolarmente valido, ed indossare la mascherina per l’intera durata della loro permanenza all’interno dell’impianto. La gara è compresa in abbonamento; sulla tessera si trova indicato la porta d’ingresso da utilizzare per accedere alle tribune. La prevendita biglietti è attiva in qualsiasi momento su internet cliccando https://trentinovolley.vivaticket.it/it/event/itas-trentino-padova/168165. Le casse della BLM Group Arena saranno a disposizione a partire dalle ore 19.15, stesso momento in cui verranno aperti anche gli ingressi del palazzetto.
Le modalità di accesso, quelle di deflusso ed il comportamento da tenere all’interno della struttura, presso il Bar e le biglietterie del palazzetto sono consultabili consultando lo specifico regolamento www.trentinovolley.it/images/news/Regolamento_pubblico_BLM_Group_Arena_2021-22.pdf.

API key not valid. Please pass a valid API key.

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa