L’Avimecc Volley Modica presenta programmi e obiettivi, poi serata di ringraziamento agli sponsor e la presentazione delle nuove maglie da gioco

Giornata dedicata alla presentazione di programmi e obiettivi, ieri per l’Avimecc Volley Modica.

In mattinata, infatti, la dirigenza biancoazzurra nella sala conferenze del Modica Boutique Hotel ha incontrato la stampa per illustrare programmi e obiettivi della prossima stagione che prenderà il via ufficialmente il 9 ottobre con il derby del “PalaRizza” con la Farmitalia Catania.

All’incontro con i giornalisti erano presenti il presidente Ezio Aprile, il direttore generale Luca Leocata, il tecnico della prima squadra Giancarlo D’Amico e tutto lo staff dirigenziale che accompagnerà l’Avimecc Modica nella nuova stagione.

A prendere per primo la parola è stato il presidente Ezio Aprile.

Secondo i dettami avuti da sempre dall’Avimecc Volley Modica nel corso degli anni – ha spiegato il presidente del sodalizio biancoazzurro – abbiamo allestito una squadra per migliorare quanto di buono fatto negli anni precedenti e cercare di crescere sia dal punto di vista sportivo sia da quello societario. Vogliamo alzare l’asticella rispetto alla scorsa stagione e proveremo a prenderci qualche bella soddisfazione da poter regalare ai tifosi.

Dopo l’introduzione del presidente dell’Avimecc Volley Modica la parola è passata al DG Luca Leocata.

Devo innanzitutto ringraziare tutti gli sponsor che – spiega il Direttore Generale del sodalizio modicano – ci supportano in questa nostra quarta stagione nel campionato di serie A3, dove, insieme a Catania avremo la responsabilità e l’orgoglio di rappresentare la Sicilia nel campionato di Serie A3. È chiaro che senza il sostegno di queste aziende che ci stanno vicino, questo non sarebbe stato possibile e averci dato fiducia dopo il difficile periodo post pandemia ci riempie d’orgoglio. Uno dei nostri obiettivi è quello di far divertire il pubblico non solo modicano, ma di tutta la provincia, dove rappresentiamo uno sport che al momento è campione d’Europa e campione del Mondo. Speriamo di avere un riscontro positivo anche in questo e di poter vedere quanta più gente possibile al “PalaRizza” a partire dal derby del 9 ottobre con Farmitalia Catania”.

A coach Giancarlo D’Amico è spettato invece il compito di parlare sotto l’aspetto tecnico del nuovo campionato di A3 che oramai è alle porte.

Essere stato riconfermato sulla panchina dell’Avimecc Volley Modica è stata una bella emozione – ha spiegato ai presenti D’Amico – sono arrivato in un ambiente dove non è stato difficile ambientarsi e innamorarsi di una città e della gente che la abita e che ti lascia lavorare senza pressioni. Per quello che stato e per quello che sarà in prospettiva abbiamo in mente delle buone idee che partono dalla cresciuta dei giovani e del territorio e che si allargano poi a quanto ruota intorno alla prima squadra . Abbiamo alzato l’asticella e di questo devo ringraziare il direttore sportivo Manuela Cassibba e tutta la dirigenza che mi permettono di allenare una squadra giovane ma con possibilità e margini di miglioramento importanti. Dobbiamo essere consci di essere alla stessa tregua delle altre società e continuare a lavorare come abbiamo fatto finora, perchè alla fine il lavoro paga sempre. Abbiamo fatto un mercato importante, ma lo hanno fatto anche le nostre avversarie. Noi, però, dobbiamo guardare in casa nostra senza pensare alle altre squadre. È inutile fare proclami iniziali e darci una collocazione in classifica, perchè quello che va ad iniziare è un campionato che dovremo vivere di giornata in giornata senza fare calcoli a lungo termine”.

E mentre nel pomeriggio i ragazzi di coach D’Amico sono stati impegnati al “PalaRizza” nell’allenamento congiunto con la Omifer Palmi, in serata la dirigenza e tutto il mondo Volley Avimecc Modica hanno voluto ringraziare gli sponsor con una serata a loro dedicata in cui hanno avuto la possibilità di conoscere da vicino tutti i dirigenti, lo staff tecnico e i giocatori che cercheranno di portare quanto più in alto possibile i colori della Contea in tutto il Meridione d’Italia.

Durante la serata presentata dalla giornalista Chiara Scucces, sono state anche presentate le maglie da gioco con le quali il sestetto modicano giocherà le gare ufficiali della prossima. Ospiti della serata il consigliere nazionale Fipav Davide Anzalone, il consigliere regionale Massimo Di Benedetto, il presidente del Comitato Monti Iblei Giovanni Giurdanella e il delegato Coni Maria Monisteri.

Al termine dell’incontro con gli sponsor, il presidente del sodalizio modicano, dopo aver ringraziato tutti per la piacevole serata trascorsa in un clima disteso e gioviale ha consegnato il gagliardetto della società ai rappresentanti delle aziende che supportano il progetto Avimecc Volley Modica, invitando poi tutti al “PalaRizza” per la gara d’esordio del 9 ottobre con la Farmitalia Catania.