Lecat sarà il capitano della Cave del Sole, oggi a Cisterna per un allenamento congiunto

La Cave del Sole ha scelto il suo capitano. Sarà François Lecat, lo schiacciatore nazionale belga che da quest’anno veste la maglia del club lucano, il capitano della squadra del presidente Carlomagno al suo settimo anno di A2. Un incarico importante per un giocatore esperto come lui che ha già le idee chiare. “Sono molto contento e orgoglioso della responsabilità che lo staff mi ha dato. Spero di dare soddisfazione alla mia squadra. Però allo stesso tempo, non sento la pressione di dovere fare di più, dato che come sempre darò il mio 100%, così lo come sarà chiesto a miei compagni di squadra”.

Oggi contro Cisterna ci sarà un altro allenamento congiunto. Dopo quello contro l’Aversa, i biancorossi di mister Falabella hanno ripreso le attività in vista del nuovo confronto contro la Top Volley. 

“La partita di mercoledi – contro l’Aversa – spiega Lecat- ci ha dato un punto di partenza sulle cose da migliorare, ma anche sulle cose che facciamo bene. Da questo punto, proveremo a migliorarci, in modo di arrivare con un buon livello per l’inizio del campionato. Ma sappiamo che questo processo e lungo. Quindi si avanza giorno per giorno. 

Contro Cisterna mi aspetto un partita con più ritmo da parte nostra. Questa volta saremo noi ad essere la squadra di una categoria inferiore- sottolinea Lecat- quindi dobbiamo esprimere un gioco senza paura e con coraggio, come la fato Aversa contro di noi”.

Contro Cisterna sarà il secondo di sette allenamenti congiunti che lo staff della Cave del Sole ha programmato in vista dell’inizio del campionato fissato il 9 ottobre.