Pillole della 10a di Serie A2 e A3

Serie A2 e A3 Credem Banca
Pillole statistiche della 10a giornata. 41 punti per Stabrawa 

Grazie ai 41 punti personali realizzati nel match vinto 3-2 dall’OmiFer Palmi contro la Wow Green House Aversa nel Girone Blu, il polacco Pawel Stabrawa scala la classifica dei bomber più prolifici in un singolo match di Serie A Credem Banca piazzandosi al quindicesimo posto assoluto in compagnia di Nimir Abdel-Aziz, Martins Wallace Jansen De Souza, e Rasmus Breuning Nielsen. L’attaccante del Palmi è ottavo nella classifica di A3 Credem Banca a braccetto con Rasmus Breuning Nielsen. Resiste in vetta il record assoluto dei 48 punti siglati nel 2021/22 da Manuele Lucconi in A3.

Big in A2

Rasmus Breuning Nielsen (Videx Yuasa Grottazzolina): 27 punti, 59% in attacco, 1 muro e 3 aces.
Diego Cantagalli (Conad Reggio Emilia): 32 punti, 52% in attacco, 1 muro e 2 aces.
Miguel Gutierrez (Tinet Prata di Pordenone): 28 punti, 47% in attacco, 4 muri e 3 aces.
Paul Buchegger (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): 29 punti, 55% in attacco, 1 muro e 2 aces.
Tim Held (Agnelli Tipiesse Bergamo): 25 punti, 64% in attacco, 3 muri, 4 aces e il 29% di ricezione perfett.
Wagner Pereira da Silva (Cave del Sole Lagonegro): 26 punti, 48% in attacco, 1 muro e 1 ace.
Miglior Palleggiatore: Mattia Boninfante (Tinet Prata di Pordenone), 9 punti, 9 aces.
Miglior Centrale: Francesco Comparoni (Consar RCM Ravenna), 16 punti, 67% in attacco e 4 muri.
Miglior Cambio: Michele Fedrizzi (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), 15 punti, 65% in attacco e il 30% di ricezione perfetta.
Miglior Libero: Alessandro Toscani (Agnelli Tipiesse Bergamo), 17 ricezioni perfette (52%).


Big in A3

Alessandro Drago (TMB Monselice): 33 punti, 52% in attacco e 2 muri.
Angelos Mandilaris (Volley Team San Donà di Piave), 34 punti, 56% in attacco e 1 ace.
Matteo Bertoli (Sieco Service Ortona): 25 punti, 67% in attacco, 3 aces e il 17% di ricezione perfetta.
Pawel Stabrawa (OmiFer Palmi): 41 punti, 56% in attacco e 1 ace.
Francesco Corrado (Maury’s Com Cavi Tuscania): 25 punti, 42% in attacco, 2 muri, 3 aces e il 47% di ricezione perfetta.
Miglior Palleggiatore: Luca Filippi (Monge – Gerbaudo Savigliano), 9 punti, 80% in attacco, 3 muri e 2 aces.
Miglior Centrale: Alberto Marra (Wow Green House Aversa), 14 punti, 42% in attacco e 9 muri.
Miglior Cambio: Mirko Miscione (OmiFer Palmi), 12 punti, 67% in attacco e 4 muri.
Miglior Libero: Alessandro Sorgente (Maury’s Com Cavi Tuscania), 14 ricezioni perfette (47%).