Rinforzi al centro: Enrico Pilotto nuovo leone biancoverde

MOTTA DI LIVENZA – Enrico Pilotto, centrale di 198 cm, sarà il rinforzo in zona tre della compagine biancoverde. Di Camposampiero (PD), classe 1998 cresce nelle giovanili di Treviso fino al salto in A2 a Castellana nella stagione 2017/2018. Rimane in Puglia 2 stagioni prima di approdare in Lazio a Sabaudia (A3). Nella stagione 2020/2021 accetta di scendere in B, alla Folgore Massa, con la quale centra la promozione in A3. Rimane alla Folgore anche la stagione successiva in A3 finendo il campionato al nono posto.

Ciao Enrico. Prima di tutto come stai e come stai passando le tue vacanze?

“Sto molto bene grazie. Le mie vacanze le sto passando tra lavoro e palestra perché voglio arrivare il più in forma possibile.”

Cosa ti ha spinto a sposare il progetto pallavolo Motta?

“Ho sempre sentito parlare bene di Motta. Come mio primo anno al Nord mi sembrava la meta adatta per un’ottima esperienza pallavolistica.”

Tanti amici come te partiti da Treviso sono passati per Motta (Alberini, Gionchetti, Saibene). Ritroverai qui Santi e Battista. Hai sentito qualcuno per capire che piazza ti aspetta sulle rive del Livenza?

“Ovviamente mi sono informato. Ho sentito i miei vecchi compagni di squadra e non ho avuto dubbi su cosa fare. Ed eccomi qua.”

Ritrovi l’A2 dopo le esperienze avute in Puglia qualche stagione fa. Che campionato ti aspetti e quali sono i tuoi obiettivi?

“Mi aspetto di rivivere le emozioni e la pressione di un campionato come la A2, che quest’anno sarà davvero difficile. Ovviamente darò il meglio di me per ritagliarmi un posto da titolare. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare.”

Ufficio Stampa -Giuliano Bonadio- press@pallavolomotta.com