Sa.Ma. Portomaggiore sbanca Montecchio

Montecchio

 

Una Sa.Ma. Portomaggiore lucida ed efficace espugna il Pala Collodi di Montecchio nello scontro diretto tra le inseguitrici del gruppo di testa.

Coach Marzola schiera il sestetto base del 2022 come per nella gara casalinga di settimana scorsa con capitan Govoni in regia e Dahl a completare la diagonale, schiacciatori di posto quattro Pinali-Dordei e la coppia di centrali Aprile-Ferrari, libero Brunetti.

I padroni di casa guidati da Mario Di Pietro, devo far a meno di Fiscon (stagione finita), schierano Monopoli-Bellia in diagonale, Baciocco e Marszalek come coppia di schiacciatori e la solidissima coppia al centro formata da Franchetti e capitan Frizzarin, Libero Battocchio.

 

Dopo un primo set non entusiasmante, nel quale Montecchio gestisce il vantaggio accumulato nella prima parte di gara, chiude 25-22 con Bellia che porta i Vicentini sul 1-0.

 

Nel secondo set sestetti invariati, partita equilibrata; Marzola opta per un cambio di regia nel finale di set inserendo Leoni per Govoni. La mossa è vincente i portuensi pareggiano il numero di set vinti chiudendo la seconda frazione per 26-24.

 

Ad inizio terzo set Portomaggiore si schiera col cambio di regia; coach Marzola dà fiducia a Leoni in regia. Il palleggiatore ligure arma al meglio i sui martelli e anche Ferrari al centro. È però un muro dirompente dell’opposto danese Dahl su Baciocco che regala ai vantaggi per 26-24 il terzo set alla compagine ferrarese.

 

Nel quarto set, stessi sestetti del terzo, la squadra di Portomaggiore parte forte e crea subito un gap di 5 punti. Vantaggio cospicuo che però sul finale di set si assottigli facendo tremare i sostenitori del Team volley Portomaggiore. Sul 24-23, dopo uno scambio prolungato, un primo tempo di Franchetti si infrange nella rete come le speranze di Montecchio di agguantare il pareggi.

 

Sa.Ma. Portomaggiore porta a casa i tre punti e agguanta al quinto posto proprio la squadra vicentina.

 

Questo il commento di coach Marzola al termine della gara: “Sono molto contento della partita: siamo rimasti lucidi anche dopo un primo set non entusiasmante. Prestazione solida in ricezione di fronte ad una squadra che in casa batte bene. Ottima prova che ci porta al quinto posto”.

 

Prossimo match per i ragazzi di Portomaggiore sarà domenica 23 Gennaio ore 18.00 al Palazzetto dello sport di Portomaggiore contro i Diavoli rosa di Brugherio.

 

Sol Lucernari Montecchio Maggiore – Sa.Ma. Portomaggiore 1-3 (25-22, 24-26, 24-26, 23-25) – Sol Lucernari Montecchio Maggiore: Monopoli 2, Baciocco 14, Franchetti 7, Bellia 23, Marszalek 12, Frizzarin 7, Pellicori (L), Novello 0, Battocchio (L), Gonzato 0. N.E. Zanovello, Carlotto. All. Di Pietro. Sa.Ma. Portomaggiore: Govoni, Dordei 15, Ferrari 10, Dahl 19, Pinali 20, Aprile 8, Brunetti (L). N.E. Rossi, Pahor, Grottoli, Masotti. All. Marzola. ARBITRI: Giglio, Giorgianni. NOTE – durata set: 25′, 29′, 27′, 29′; tot: 110′.