Sarà Perugia – Civitanova la Finale Del Monte Supercoppa

Del Monte® Supercoppa
Sarà Civitanova – Perugia la Finale della 27a Supercoppa, in programma domani alle 17.00 su Rai Sport. Trento e Modena si giocheranno il bronzo alle 14.00

Del Monte® Supercoppa SuperLega Semifinali

Sir Safety Susa Perugia – Itas Trentino 3-2 (23-25, 25-17, 25-22, 22-25, 15-7) – Sir Safety Susa Perugia: Giannelli 7, Herrera Jaime 7, Rychlicki 8, Leon Venero 19, Solé, Russo 13, Colaci (L), Resende Gualberto 10, Semeniuk 20, Plotnytskyi 4, Ropret. Non entrati Piccinelli, Cardenas Morales, Mengozzi. All. Anastasi. Itas Trentino: Kaziyski 23, Nelli 1, D’heer, Dzavoronok 2, Michieletto 18, Sbertoli 6, Pace (L), Laurenzano (L), Lavia 9, Podrascanin 7, Lisinac 7. Non entrati Cavuto, Berger, Depalma. All. Lorenzetti. ARBITRI: Simbari, Cerra. NOTE – Spettatori 2014, durata set: 30′, 28′, 35′, 31′, 15′; tot: 139′.

La Sir Safety Susa Perugia conquista il pass per la Finale Del Monte® Supercoppa superando al tie break l’Itas Trentino, dopo una girandola di emozioni e 2 ore e 20 di grande pallavolo. La Finale è in programma domani alle ore 17.00 contro la Cucine Lube Civitanova. Si tratterà del quinto precedente di Supercoppa tra le due formazioni, nonché del terzo atto finale tra le due: tre match conclusi a favore degli umbri (Semifinale nel 2016 e le due Finali del 2017 e del 2020), uno vinto dai cucinieri (Finale 3°/4° Posto del 2018). Nella stagione 2022/23 le due formazioni si sono incontrate nell’anticipo dell’11a giornata, andato in scena all’Eurosuole Forum il 27 ottobre, e a spuntarla sono stati i Block Devils per 3-1. La Semifinale di stasera è stata a dir poco vibrante, di rara intensità, con interpreti in campo di primissimo livello che hanno fatto spellare a più riprese le mani al pubblico sardo presente sugli spalti. Perugia sotto di uno nel conteggio dei set, poi avanti di uno, quarto set da brividi in avvio (6-16) e poi quasi ripreso, tie break con Perugia che parte a mille e non si ferma più. Grande equilibrio in quasi tutti i fondamentali, i due liberi Colaci e Laurenzano a fare magie in seconda linea. A fare l’esigua differenza è stato il muro con Perugia capace di andare a segno in 18 occasioni contro le 9 di Trento. Miglior realizzatore per i Block Devils Semeniuk con 20 palloni vincenti con 4 ace. 19 per Leon, 13 per Russo con 6 muri.

SPETTATORI: 2014

 

Massimo Colaci (Sir Safety Susa Perugia): “Contro Trento sono sempre partite belle da giocare, oggi sono arrivati tanti palloni da difendere, mi sono divertito e abbiamo offerto al pubblico un grande spettacolo. Domani sarà complicata, Civitanova batte bene, lo ha già dimostrato nella gara di pochi giorni fa. Solo quando siamo riusciti a limitarli in quel fondamentale siamo riusciti a portarcela a casa. Dovremo avere pazienza, probabilmente ci saranno tante palle alte da giocare: non dovremo avere fretta di chiudere l’azione”.
Riccardo Sbertoli (Itas Trentino): “Sono dispiaciuto per la sconfitta, ma abbiamo davvero lottato col cuore. È stata una partita bellissima, una prestazione di carattere che ci ha permesso di giocarcela fino all’ultimo. Peccato per il quinto set, dove Perugia è riuscita a partire forte e noi non siamo più riusciti ad impensierirli”.

Precedenti, albo d’oro e storia della competizione accessibili alla cartella stampa:
http://www.legavolley.it/wp-content/uploads/2022/10/CartellaStampaSupercoppa2022-.pdf

Del Monte® Supercoppa SuperLega Semifinali
Cucine Lube Civitanova – Valsa Group Modena 3-0 (25-23, 25-23, 25-20)
Sir Safety Susa Perugia – Itas Trentino 3-2 (23-25, 25-17, 25-22, 22-25, 15-7)

Finali Del Monte® Supercoppa SuperLega

Del Monte® Supercoppa SuperLega Finale 3°/4° Posto
Itas Trentino – Valsa Group Modena

Martedì 1 novembre 2022, ore 14.00
Diretta Volleyballworld.tv
Telecronaca di Piero Giannico e Giacomo Scilì

Del Monte® Supercoppa SuperLega Finale
Cucine Lube Civitanova –
Sir Safety Susa Perugia
Martedì 1 novembre 2022, ore 17.00
Diretta RAI Sport
Telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv
Telecronaca di Piero Giannico e Giacomo Scilì

Le presenze in Finale di Supercoppa fino al 2021
(la partecipazione all’edizione 2022 non è inclusa nel calcolo)

 

11 PRESENZE: Samuele PAPI.

9 PRESENZE: Alberto CISOLLA, Marko PODRASCANIN.

8 PRESENZE: Massimo COLACI, Alessandro FARINA.

7 PRESENZE: Cristian CASOLI, Luca TENCATI, Valerio VERMIGLIO.

6 PRESENZE: Emanuele BIRARELLI, Pasquale GRAVINA, Alessandro FEI, Jiri KOVAR, Hubert HENNO, Luigi MASTRANGELO, Natale MONOPOLI, Alessandro PAPARONI, Ivan ZAYTSEV.

5 PRESENZE: Andrea BARI, Lorenzo BERNARDI, Mirko CORSANO, Dore DELLA LUNGA, Dmitry FOMIN, Nikola GRBIC, Osmany JUANTORENA, Matey KAZIYSKI, Filippo LANZA, Igor OMRCEN, Fabio VULLO, Wout WIJSMANS.

4 PRESENZE: Andrea BARTOLETTI, Marco BRACCI, Luciano DE CECCO, Andrea GARDINI, Maxwell Philip HOLT, Michal LASKO, Ivan MILJKOVIC, Rafael PASCUAL, Simone PARODI, Giuseppe PATRIARCA, Salvatore ROSSINI, Dore Giacomo SINTINI, Tsvetan SOKOLOV, Daniele SOTTILE, Dragan STANKOVIC, Bas VAN DE GOOR.

3 PRESENZE: Simone ANZANI, Aleksandar ATANASIJEVIC,Michele BARANOWICZ, Matteo BURGSTHALER, Manuel COSCIONE, Micah CHRISTENSON, Mitar DJURIC, Francesco FORTUNATO, Endres GUSTAVO, Andrja GERIC, Andrea GIANI, Daniele MAZZONE, Earvin NGAPETH, Giulio PINALI, Matyas RAYMAEKERS, Fabio RICCI, Giacomo RIGONI, Ventceslav SIMEONOV, Paolo TOFOLI, Dragan TRAVICA, Ian STOKR, RAPHAEL Vieira de Oliveira, Aaron RUSSELL, Tine URNAUT, Luca VETTORI, Lukasz ZYGADLO.

2 PRESENZE: Bartosz BEDNORZ, Alexander BERGER, Dante BONINFANTE, Elia BOSSI, Davide CANDELLARO, Luca CANTAGALLI, Maikel Cristobal CARDONA, Bertrand CARLETTI, Alberto CASADEI, Oreste CAVUTO, Juan Carlos CUMINETTI, Carlo DE ANGELIS, Massimiliano DECIO, Antonio DE PAOLA, Daniele DESIDERIO, Cosimo GALLOTTA, Claudio GALLI Riad GARCIA PIRES RIBEIRO, Simone GIANNELLI, Godoy Filho Gilberto Amauri GIBA, Vladimir GRBIC, Jenia GREBENNIKOV, Denys Viktorovic KALIBERDA, Jiri KRAL, Bartosz KUREK, Davidson LAMPARIELLO, Martin LEBL, Wilfredo LEON, Kevin LE ROUX, Andrea LUCCHETTA, Andrea MARCHISIO, Leonel MARSHALL, Matteo MARTINO, Nicola MAZZONELLI, Marco MEONI, Gabriele NELLI, Richard NEMEC, Santiago ORDUNA, Nemanja PETRIC, Alessandro PICCINELLI, Oleh PLOTNYTSKYI, Mattia ROSSO, Roberto RUSSO, Cristian SAVANI, Sebastian SOLÈ, Thijs TER HORST, Daniele VERGNAGHI, Tsimafei ZHUKOUSKI, Hristo ZLATANOV.

1 PRESENZA: Daniele ALBERGATI, Manius ABBADI, Andrea AIELLO, Aimone ALLETTI, Matthew ANDERSON, Bjorn ANDRAE, Leo Andric, Oleg ANTONOV, Simone ANZANI, Fabio BALASO, Lloy BALL, Enzo BARBARO, Davide BARBOLINI, Lorenzo BENVENUTI, Thomas BERETTA, Omar BIGLINO, Francesco BIRIBANTI, Novica BJELICA, Peter BLANGÈ, Rob BONTJE, Mauro BOTTERO, Vigor BOVOLENTA, Georgi BRATOEV, Valentin BRATOEV, Gabriele BULGARELLI, Gioele BURNELLI, Simone BUTI, José Miguel CACERES, Tomasz CALLIGARO, Alessandro CAMPANARI, Davide CANDELLARO, Michele CAPRA, Matej CERNIC, Andrea CESARINI, Enrico CESTER, Velizar CHERNOKOZHEV, Lorenzo CODARIN, Brian COOK, Danilo CORTINA, Antonio CORVETTA, Paolo COZZI, Stefano CUSSOTTO, Stefan CHRISTIANSKY JR, Nicola DALDELLO, Mario DA SILVA PEDREIRA JUNIOR, Wout D’HEER, Carlo DE ANGELIS, Amaral DANTE, Vlad DAVYSKIBA, Ferdinando DE GIORGI, Nedialko DELTCHEV, Angel DENNIS, Enrico DIAMANTINI, Massimiliano DI FRANCO, Stanislav DINEIKIN, Alejandro DIZ, Fabio DONADIO, Gianluca DURANTE, Donovan DZAVORONOK, Luis Elian ESTRADA MAZORRA, Sandro FABBIANI, Marco FALASCHI, Filippo FEDERICI, Michele FEDRIZZI, Renato FELIZARDO, Antonio FERRARO, Alexandre FERREIRA, Alessandro FRANCESCHINI, Andrea FROSINI, Marco GAGGINI, Gianluca GALASSI, Danjel GALIC, Alessandro GALLIANI, Hugo GASPAR, Ramon GATO, Mauro GAVOTTO, Massimo GELLI, Mirko GERBI, Andrea GIOVI, Giacomo GIRETTO, Michele GRASSANO, Vladimir GRBIC, Aleks GROZDANOV, Georg GROZER, Leondino GIOMBINI, Matteo GIOVANNETTI, Valeri GORIUCHEV, Frantz GRANVORKA, Paolo GUERRIERI, Jan HADRAVA, Osvaldo HERNANDEZ, Renaud HERPE, Sjoerd HOOGENDOORN, Robert HORSTINK, Stefan HUBNER, Roman IAKOVLEV, Nicola IANNELLI, Sandor KANTOR, Denis KARYAGIN, Theoklitos KARIPIDIS, Marko KLOK, Wytze KOOISTRA, Manuel KOHUT, Toni KOVACEVIC, Uros KOVACEVIC, Jacopo LARIZZA, Daniele LAVIA, Yoandy LEAL, Srecko LISINAC, Davide MARRA, Gabriele MARUOTTI, Giordano MATTERA, Simone MAZZA, Tiziano MAZZONE, Alessandro MICHIELETTO, Sebastiano MILAN, Marcos Antonio MILINKOVIC, Mihajlo MITIC, Evgueni MITKOV, Tomislav MITRASINOVIC, Marco MOLTENI, Samuele MONTAGNA, Stefano MORO, Bruno Bruninho MOSSA DE REZENDE, Endres MURILO, Fabio MUZIO, Betancourt NALBERT, Swan NGAPETH, Carlo NICOLAI, Alberto NIERO, Milos NIKIC, Vladimir NIKOLOV, Marek NOVOTNY, Matti OIVANEN, Ruslan OLIKVER, Samuel ONWUELO, Tommaso ORLANDI, Lucio Antonio ORO, Aleksej OSTAPENKO, Alen PAJENK, Matteo PAOLETTI, Andriano PAOLUCCI, Marco PARMA, Janis PEDA, Roberto PEDONE, Francesco PICCIONI, Francesco PIERI, Marco PIEROTTI Roberto PIETRELLI, Marco Cosimo PISCOPO, Pierre PUJOL, Edoardo RABEZZANA, Michal RAK, Pietro RINALDI, Mauro RICCI PETITONI, Damiano PIPPI, Santana Rodrigo RODRIGAO, Miguel RODRIGUES TAVARES, Yasser ROMERO, Simone ROSALBA, Andrea ROSSI, Massimiliano RUSSO, Lucas SAATKAMP, Giulio SABBI, Davide SAITTA, Nicola SALSI, Guillaume SAMICA, Andrea SALA, Taylor Lee SANDER, Stefano SANTUZ, Luca SARTORETTI, Riccardo SBERTOLI, Andrea SEMENZATO, Valdir SEQUEIRA, Simone SERAFINI, James SHAW, Nicholas SIGHINOLFI, Robertlandy SIMON, Tommy SIIRILA, Lorenzo SMERILLI, Jan Willem SNIPPE, Pietro SOLI, Giuseppe SORCINELLI, David SOSSENHEIMER, Pietro SPADA, Lorenzo SPEROTTO, Simone SPESCHA, Sasa STAROVIC, Krasimir STEFANOV, Andrey STELMACH, Donald SUXHO, Sebastian SWIDERSKY, David SZABO, Marco TAGLIATTI, Robert TAHT, Volodymyr TATARINTSEV, Sebastiano THEI, Federiuco TOSI, Paolo TORRE, Andrea TRUOCCHIO, Nikolay UCHIKOV, Simon VAN DE VOORDE, Luuc VAN DER ENT, Maarten VAN GARDEREN, Toon VAN LANKVELT, Sharone VERNON EVANS, Leandro VISSOTTO, Marco VITELLI, Vladimir VOLKOV, Marlon YANT HERRERA, Michal WINIARSKYI, Julian ZENGER, Jan ZIMMERMAN, Ron ZWERVER.