Si ritorna in palestra con una grande risultato : obiettivo play off centrato

Ritorna in palestra la Cave del Sole Lagonegro , dopo lo stop forzato dovuto al covid. Saltate le ultime due gare la formazione di mister Barbiero è ritornata ad allenarsi oggi al completo al Palasport di Villa D’Agri per preparare le prossime gare che sono state fissate dalla consulta della Lega Pallavolo serie A . I prossimi appuntamenti per i biancorossi della Cave del Sole saranno così venerdì 1 aprile alle 18,30 a Cuneo contro la formazione della BAM Acqua San Bernardo e giovedì 7 aprile alle ore 20,30 al Palasport di Villa D’Agri per la gara contro HRD Diana Group Motta. Queste due giornate permetteranno ai lagonegresi di conoscere la loro classifica definitiva che già ad oggi conta un risultato storico per la società del Presidente Nicola Carlomagno: al suo sesto anno in A2 la Rinascita Lagonegro raggiunge i play off promozione per la prima volta nella sua storia . Infatti con due giornate di anticipo i biancorossi della Cave del Sole sono riusciti ad entrare nelle prime 8 classificate che disputeranno la fase successiva alla regular season, ovvero i play off. Con i risultati delle ultime due gare si conoscerà così la classifica definitiva e gli accoppiamenti finali per il tabellone play off che inizieranno a partire dalla domenica di Pasqua, 17 aprile. “Siamo molto soddisfatti e contenti per questo risultato – commenta il Presidente Nicola Carlomagno-  questo ci ripaga del lavoro e sacrifici fatti in questa stagione, nonché è la conferma delle ottime scelte fatte in fase si pre-season , a partire dalla scelta di mister Barbiero e di ogni giocatore che abbiamo portato a Lagonegro. Abbiamo centrato il nostro primo obiettivo stagionale e ora speriamo di migliorare la nostra classifica e il piazzamento finale. Dopo queste due gare- continua Carlomagno- vogliamo giocarci tutto e soprattutto giocarcela contro tutti, non abbiamo grandi pressioni per cui scenderemo in campo liberi mentalmente ma con la consapevolezza di aver raggiunto un ottimo risultato e soprattutto divertendoci. E lo stesso vogliamo che faccia il nostro caloroso pubblico, che invitiamo a riempire il Palasport di Villa D’Agri così come nei vecchi tempi. Con il ritorno del pubblico al 100%  nei palasport,  avremo la possibilità di avere dalla nostra parte il calore dei nostri sostenitori che ci sono stati sempre vicini e che hanno fatto la differenza in gare importanti. Sarà fondamentale il loro apporto e sono sicuro che ci divertiremo”. Appuntamento dunque a venerdì prossimo per la trasferta a Cuneo, mentre le porte del palasport di Villa D’Agri si apriranno il 7 per Motta Lagonegro .