Atlantide: missione Play-Off compiuta!

Quarto Play-off consecutivo per la Consoli McDonald’s Centrale del Latte Brescia, che conquista la certezza di essere tra le prime otto formazioni della categoria con una giornata di anticipo e migliora il piazzamento ottenuto lo scorso anno al termine della Regular season  

In una stagione complicata, con un campionato più equilibrato rispetto al precedente, affrontato da tredici anziché dodici team, con un tasso tecnico e qualitativo superiore e con una classifica ancora in gran parte da definire (testa e coda a parte), Brescia è comunque riuscita a migliorarsi!  Lo scorso aprile si piazzò infatti nona e, per accedere alla Final eight che l’ha portata alla serie con Taranto valida per la promozione, dovette affrontare lo spareggio con Castellana. Quest’ anno, invece, l’ottava piazza è già sicura e, a seconda dei verdetti dell’ultima giornata e di qualche recupero ancora da giocare, i Tucani potrebbero scalare una, o addirittura due posizioni verso l’alto.

La certezza – unica al momento – è che i Quarti Play-off sono realtà e vedranno i Tucani ospitare in Gara 2 al San Filippo gli avversari, ancora ignoti, domenica 24 aprile alle 18.

In casa Atlantide, il presidente Giovanni Ieraci non nasconde grande soddisfazione: “Siamo felicissimi di questo risultato che ci si era posti come obbiettivo, ma che non era affatto scontato. Averlo raggiunto dimostra che in questa società ci sono solidità e concretezza, anche a fine stagione. L’augurio è che i Play-off possano portare grandi emozioni e soddisfare i fan della pallavolo bresciana e tutti gli sponsor, che non sono mai abbastanza! Il mio ringraziamento per il traguardo raggiunto va alla squadra, al coach e a tutto lo staff di supporto, perché noi tutti sappiamo che non è stato un anno affatto semplice.”

Il tecnico Zambonardi va oltre: “E’ un risultato importante che arriva con un turno d’anticipo e dopo avere affrontato tante difficoltà, sia per infortuni che per Covid. La seconda parte della stagione ha delineato una crescita esponenziale della squadra e per il quarto anno arriviamo alla fase finale: significa che la società lavora con qualità, pur senza la disponibilità economica di altri sodalizi, sia sul mercato, sia sotto l’aspetto tecnico. Siamo orgogliosi di quanto fatto, ma non siamo appagati: cercheremo di stupire ancora, anche se non siamo più considerati una sorpresa. Tutti ormai riconoscono a Brescia un grande carattere, capace di emergere quando serve e in grado di guidarla alla conquista di traguardi prestigiosi, quali la finale di Coppa Italia del 2020 e quella dei Play-off del 2021”.

L’avvio della Final eight, che aprirà le porte della Superlega ad una sola compagine di A2, è previsto per il giorno di Pasqua, ma la griglia di partenza non ha ancora una forma, a causa dei tanti rinvii. Per favorire il completamento della stagione regolare e lo svolgimento di alcuni recuperi, la Lega Pallavolo ha deciso di posticipare metà delle gare a calendario domenica 3 aprile.

L’ultima giornata sarà dunque completata giovedì 7 aprile alle 20.30, in modo da permettere alle protagoniste di disputare in contemporanea le sfide decisive per i piazzamenti definitivi, tra le quali rientra anche Cantù-Brescia.

Il programma delle ultime gare:

Venerdì 1 aprile (Recupero 11a giornata), ore 18.30
BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Cave Del Sole Lagonegro

Domenica 3 aprile (13a giornata), ore 18.00
BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Synergy Mondovì
Agnelli Tipiesse Bergamo – Conad Reggio Emilia
HRK Diana Group Motta – Delta Group Porto Viro

Giovedì 7 aprile (13a giornata e recuperi 12a giornata), ore 20.30
Kemas Lamipel Santa Croce – Emma Villas Aubay Siena
Pool Libertas Cantù – Gruppo Consoli McDonald’s Brescia
Sieco Service Ortona – BCC Castellana Grotte
Cave Del Sole Lagonegro – HRK Diana Group Motta (12a giornata)
Delta Group Porto Viro – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo (12a giornata)