Sorrisi e Tanto divertimento nel cuore di Cisterna con i Campioni della Superlega

Cisterna di Latina – Una serata di divertimento e sorrisi quella svoltasi ieri sera in centro città, dove i campioni della Top Volley Cisterna hanno abbracciato la comunità. Palleggi, bagher e tanto divertimento per una serata interamente dedicata alla pallavolo. Le parole di Fabio Soli coach della Top Volley – “Una bella serata in compagnia di quelli che saranno le persone che verranno a tifarci durante la stagione. Credo che questo contatto sia utile e dia la possibilità ai nostri ragazzi di conoscere il territorio e al territorio di conoscere i nostri ragazzi”. Il coach della formazione pontina ha espresso un parere sul prossimo campionato di Superlega – sulla carta ci sono tante squadre che si sono rinforzate. Sarà una lotta dura per i nostri obiettivi, che partono dalla salvezza, per poi provare a costruire qualcosa in più. Restiamo umili, ci sarà da lavorare tanto, il gruppo è rinnovato e ringiovanito e non bisogna dare troppo peso a quanto fatto lo scorso anno. “Abbiamo voluto fortemente replicare l’iniziativa fatta a Giugno al Palazzetto vista la grande risposta della comunità di Cisterna- ha commentato il ds Candido Grande. Era giusto scendere in piazza con i ragazzi della Serie A. Ringraziamo il comune di Cisterna che da sempre ci è vicino e condivide i nostri stessi valori sportivi. Riguardo al prossimo campionato il campo come sempre dirà la sua Noi ce la metteremo tutta. Abbiamo iniziato il 3 agosto per farci trovare pronti il 2 ottobre..  ” I ragazzi hanno dato vita a scambi emozionanti e a tanto divertimento dando la possibilità a ragazzi e bambini di poter giocare spalla a spalla con i campioni della Serie A. E’ sempre bello stare a contatto con la comunità e la città – parole di capitan Michele Baranowicz Siamo la squadra di Cisterna e queste manifestazioni servono a noi per trasmettere i valori della Pallavolo, uno sport per bambini e per famiglie e far conoscere la squadra così da poter rivedere queste stesse persone al palazzetto”. Alla serata presenti l’assessore allo sport del comune di Cisterna di Latina Emanuela Pagnanelli, Katia Capasso referente Osservatorio per lo sport della provincia di Latina e Gianluca Marchionne, presidente ASC Latina.

Emanuela Pagnanelli: “ Questo è il nono evento della rassegna che abbiamo organizzato come assessorato allo sport. Abbiamo calendarizzato dieci eventi in collaborazione con l’osservatorio dello sport della provincia di Latina.  Lo sport unisce sia la parte commerciale che i giovani che vivono il centro. Questo evento con i Campioni della Top Volley è davvero un piacere ”

Katia Capasso: “L’intento dell’osservatorio è quello di fare rete, valorizzare lo sport e coniugarlo con le attività commerciali. Sport in comune ha avuto come obiettivo quello di animare il centro città. I campioni della serie A a contatto con i ragazzi del territorio nel nono evento di Sport in comune.”

Gianluca Marchionne : “ Bellissima iniziativa. I miei complimenti all’assessore Pagnanelli e al comune di Cisterna. Manifestazioni importantissime, lo sport è una delle medicina del secolo ,specialmente ora che usciamo dal covid, i giovani si devono avvicinare alla società attraverso gli strumenti positivi come lo sport.”