Tinet in cerca della giusta chimica contro Brugherio

La Tinet Prata scende nuovamente in campo al PalaPrata a tre giorni di distanza dalla bella prestazione contro Montecchio. L’obiettivo è quello di dare continuità al risultato infrasettimanale e tenersi saldamente nelle posizioni d’elite del raggruppamento.

A far visita ai ragazzi di Coach Boninfante sarà la Gamma Chimica Brugherio che, a dispetto della classifica che la vede all’ultimo posto, non è una squadra da sottovalutare. I ragazzi di Traviglia, all’andata fecero penare i Passerotti nel primo set, conclusosi 33-31 per Prata e nell’ultima gara hanno conquistato un convincente 3-1 sul campodi Belluno. Lo starting six dell’ultimo match ha visto i brianzoli scendere in campo con la diagonale composta da Bonacchi e Mitkov, al centro Innocenzi e Compagnon, in posto 4 Piazza e Chiloiro con Colombo libero.

Brugherio ha bisogno di punti per salvarsi – analizza Coach Boninfante – è una squadra giovanissima che si è rimodellata nel corso della stagione. Sicuramente per avere la meglio su di loro dovremo giocare un’ottima partita. Finalmente dopo tanti viaggi possiamo goderci un paio di partite consecutive al PalaPrata e avere così il nostro pubblico che ci spinge”.

Tra i Passerotti resta ai box il lungodegente Dal Col. Sta scalando le classifiche di rendimento Manuel Bruno che arriva al quinto posto per efficienza in attacco. Sempre in testa alla graduatoria dei battitori più prolifici Porro, mentre Katalan e Bortolozzo sono rispettivamente quinto e sesto tra coloro che catturano più muri.

L’appuntamento è per domani alle 20.30 al PalaPrata. Chi non potesse venire a vedere la partita dal vivo la potrà seguire in streaming su Legavolley.tv . Gli arbitri dell’incontro saranno Emilio Sabia e Claudia Angelucci.

UFFICIO STAMPA – Mauro Rossato – press@volleyprata.it – 347.6853170

CREDIT FOTOGRAFICO – Franco Moret