Volle4All, inno d’Italia eseguito dalle Nazionali Maschili e Femminili di Pallavolo Sordi

MILANO – L’Allianz Cloud apre le porte alla Superlega e con il campionato anche l’appuntamento di Volley4All per vivere insieme al pubblico grandi emozioni sportive e non. Non poteva che essere questo l’inizio del progetto (arrivato alla sua terza edizione) di Powervolley Milano in collaborazione con la Fondazione Allianz UMANA MENTE, a squadre schierate prima del fischio d’inizio, infatti, saranno una rappresentativa della nazionale pallavolo maschile sordi ed una rappresentativa della nazionale pallavolo femminile sordi a cantare l’Inno d’Italia . Le nazionali italiane di pallavolo sordi sono composte da atleti sordi che giocano sia nei campionati Fipav che nei campionati della Federazione Sport Sordi Italia.

Entrambi hanno disputato le olimpiadi per i sordi in Brasile a maggio conquistando, la femminile l’argento per la seconda volta consecutiva e la maschile il bronzo dopo 17 anni di assenza dal podio. I prossimi obiettivi saranno gli europei che si disputeranno il prossimo anno, a luglio del 2023  e per i quali sono sempre alla ricerca di nuovi atleti , che purtroppo a volte non sono a conoscenza di questa realtà.

La prima delle tante iniziative di questo progetto: ad ogni partita casalinga Powervolley farà esibire una realtà del mondo dello sport o del mondo della società civile  socialmente rilevante per acutizzare i valori da promuovere: inclusione e senso di appartenenza.

Nazionale femminile

Broggi Valentina

Bruni Federica

Caboni Vanessa

Cecconi Chiara

Cuscela Chiara

Cenghiaro Angelica

Galbusera Ilaria

Martone Luana

Tomat Alice

 

Nazionale maschile 

Caselli Alberto

Dell’Arte Riccardo

Hoffer Riccardo

Rivellini Alessandro

Siviero Silvio

Verdecchia Lorenzo