A Loreto a caccia di punti

E’ fissata per questa mattina la partenza della Salento d’amare Taviano alla volta di Loreto dove, nella giornata di domenica affronterà l’Esse.ti Carilo nell’incontro della IV giornata di ritorno del campionato di serie A2 Tim.
I ragazzi di coach Dagioni sosterranno un allenamento al “William Ingrosso” , prima di raggiungere il ritiro di Porto Recanati, e rifiniranno la preparazione nelle Marche con la consueta seduta della domenica mattina. Il tecnico romano dovrebbe poter contare su tutti gli effettivi, pur al termine di una settimana che ha visto Paolucci, Ptak e Magrì allenarsi a ritmo ridotto. La gara contro i forti avversari rappresenta un banco di prova particolarmente duro, considerato il valore di Martin e soci, attualmente terzi in graduatoria, e l’ottimo stato di forma che ha prodotto, peraltro, la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia, con il successo ottenuto contro Bolzano lo scorso mercoledì.
Axè e compagni, però , proveranno a dare continuità ad una serie positiva che perdura da 2 giornate (vittorie contro Schio ed Isernia) e che ha consentito ai leccesi di andare a punti nelle ultime 7 giornate, compresi i match contro Cagliari e Santa Croce, capolista a braccetto della graduatoria del torneo.
Nel match d’andata gli uomini di coach Giuliani strapazzarono una Salento d’amare priva dell’opposto titolare Jeff Ptak e del suo naturale sostituto Lamberto Cosi, tanto da indurre Carlos Cardona, che all’epoca sedeva sulla panchina giallorossa, a schierare capitan Lavorato (ieri 36 anni) nell’inedita posizione di schiacciatore. Nella passata stagione, di contro, salentini ed anconetani ottennero un successo per parte, con il 3-1 centrato da Taviano a domicilio, nella gara d’esordio in maglia giallorossa dello stesso Lavorato, ed il 3-0 dell’Esse.ti Carilo nella gara di ritorno, ultima di regular season quando la Salento d’amare aveva già colto la matematica permanenza in serie A2.
Nelle fila dei padroni di casa milita Gianluca Durante, salentino di Nardò che mai, però, ha indossato la casacca del club della città dei fiori.
La gara di domenica verrà diretta dai signori Contini e Prandi che fischieranno l’inizio, come su tutti i campi, alle ore 18.00.

SALENTO D’AMARE TAVIANO – AREA COMUNICAZIONE

Umberto Morigine (392.0089891)

ph.Studio Mancini