Staff gialloblù completato con il fisioterapista della Nazionale Davide Lama

Trento, 21 agosto 2012

Dopo tante conferme, un volto nuovo per lo staff che seguirà per tutta la stagione gli atleti della Trentino Volley. Si tratta di quello del fisioterapista bresciano Davide Lama, che già da ieri mattina ha iniziato a prendersi cura dei muscoli e delle articolazioni dei nove giocatori gialloblù già a disposizione.
Nello staff medico che si occupa della squadra Lama prende il posto dell’osteopata Massimo Di Vetta, mettendo a disposizione tutta la sua ultradecennale esperienza nel settore. Davide, 42 anni compiuti proprio ieri, è fra l’altro reduce da un’intera estate trascorsa con la Nazionale Italiana Maschile che ha preso recentemente parte all’Olimpiade di Londra; per questo motivo il suo approdo a Trento non è quindi coinciso, lunedì scorso, con l’avvio della preparazione.
Laureato in fisioterapia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Siena con la votazione finale di 110 e lode, il suo curriculum parla anche di una lunga esperienza con la Pallavolo Gabeca, prima a Montichiari (dal 2001 al 2009) e poi a Monza (2009-2012) quando la Società bresciana si è trasferita in Brianza e di una estate con la Finlandia (2010) al seguito di Mauro Berruto. Dal 2011 è entrato a far parte dello staff dell’Italvolley, ma in precedenza aveva seguito anche il quadriennio olimpico (1997-2000) della Nazionale azzurra di sci nautico.
Davide Lama è un altro grande professionista da mettere al servizio di una squadra di alto livello che dovrà essere in forma per questa nuova e lunga stagione – ha dichiarato il Presidente Diego Mosna . A lui quindi il mio sincero benvenuto a Trento”.
Far parte del progetto di una Società blasonata ed impegnata su tutti i fronti come Trentino Volley è per me motivo di grande soddisfazione personale e stimolo – ha spiegato Davide Lama . Trento è sicuramente la piazza migliore dove poter lavorare; durante l’estate trascorsa con la Nazionale Italiana Bari e Birarelli mi hanno spesso parlato bene di questa realtà ed è quindi stato facile operare questo tipo di scelta. Spero di poter offrire il mio contributo per la realizzazione dei tanti obiettivi che ci siamo posti ad inizio stagione; ho iniziato a lavorare in questa disciplina più di una decina di anni fa accumulando preziosa esperienza che voglio mettere in campo in questa nuova stagione. Ci attendono tante partite, tanto lavoro quotidiano in palestra, ma questa è la parte bella della mia professione: riuscire a mettere a disposizione dell’allenatore i giocatori nelle migliori condizioni possibili”.

Nella foto in allegato l’allenatore Radostin Stoytchev dà il benvenuto al nuovo fisioterapista Davide Lama

Trentino Volley S.p.A.
Ufficio Stampa