Tuscania, hai un Ugo in più nel motore!

Tesserato Ugo Buzzelli, fratello di capitan Pierlorenzo, per sopperire all’assenza forzata di Piedepalumbo, infortunatosi alla caviglia durante il match contro Gioia Del Colle.

Classe 1994, cresciuto nel settore giovanile della Trentino Volley nel quale è approdato nel 2009, il ventiquattrenne palleggiatore abruzzese ha fatto parte delle selezioni giovanili dell’Under 14, 16, 18 e 20 disputando tutte le finali nazionali di categoria e due campionati di serie B1.

La sua carriera professionistica inizia in Bundesliga tedesca, tra le fila del Chemie Volley MittelDeutschland. Per Ugo un’annata positiva coronata dal graduale inserimento nel ruolo di titolare e con la fascia di capitano al braccio.

L’anno seguente, nella stagione 2016/17 arriva la chiamata dalla Superlega e precisamente dalla Tonno Callipo Vibo Valentia dove ricopre il ruolo di vice Coscione. A metà anno ha la possibilità di andare a giocare da titolare nella Maderdominivolley.it Castellana Grotte in Serie A2 dove si mette in mostra nel campionato cadetto.

Al termine dell’avventura in terra pugliese decide di dedicarsi totalmente agli studi universitari che in questo anno e mezzo lontano dai campi lo hanno portato da Trento a Firenze passando per Chicago.

Nonostante i miei impegni accademici, che mi porteranno fuori dall’Italia da Febbraio –afferma  Ugo –  non ho saputo dire di no a Coach Nacci in questo momento di necessità. L’infortunio di Piedepalumbo, ai quali faccio i miei più cari auguri, si prolungherà per qualche settimana, ed è per questo motivo che ho deciso di dare una mano, per quanto posso, al Tuscania Volley. Conosco bene l’ambiente ed è per me un vero orgoglio indossare la maglia della Maury’s Italiana Assicurazioni, senza dimenticare che giocherò finalmente, anche solo per qualche partita, al fianco di mio fratello. Per me è un sogno che si realizza.

Quale modo migliore per staccare un attimo dagli studi…