Buona intensità per la Vero Volley Monza nel test-match con Piacenza

PIACENZA, 26 SETTEMBRE 2019 – Prosegue con intensità il percorso di avvicinamento della Vero Volley Monza alla prima stagionale nella SuperLega Credem Banca. Sul campo del Pala Banca di Piacenza i monzesi hanno disputato quest’oggi il secondo test-match con la Gas Sales Piacenza, dopo quello giocato a Biella qualche giorno fa. Ad aggiudicarselo sono stati gli emiliani, vincenti 5-0 (25-16, 25-18, 25-17, 25-22, 15-11) grazie ad una buona prestazione nel muro-difesa e grande lucidità in attacco con Kooy, Botto, Stankovic e Sabbi, top scorer della gara con 15 punti, a risultare incisivi in questo fondamentale. Nonostante le diverse le assenze nel roster, la squadra di Soli ha mostrato grande attenzione nella fase break e buona intensità in campo. Per la Vero Volley ottima prova in attacco di Louati (13 punti) e di Galassi e Sedlacek a muro (3 e 2 a rispettivamente). Per i lombardi questa sesta settimana di preparazione proseguirà con una doppia seduta tra pesi e tecnica sia domani che sabato, giorno dell’allenamento congiunto in programma a Bergamo, con la squadra di Serie A2 dell’Olimpia.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Fabio Soli (allenatore Vero Volley Monza): “Sicuramente il confronto di oggi è stato utile per capire chi siamo e le nostre necessità. Loro sono allestiti per fare un grande campionato, lo sappiamo. Noi oggi, però, nonostante il risultato, abbiamo potuto trarre degli spunti utili per migliorare dal punto di vista qualitativo. Abbiamo lavorato infatti molto e bene sulla fase break, obiettivo che ci eravamo prefissati in questo periodo, ponendo anche molta attenzione su alcuni dettagli. Non siamo stati invece brillanti nella fase di attacco, dove dovremo cercare di aumentare il volume del lavoro per ritrovare efficacia in vista dell’inizio della stagione regolare”.