Giorni intensi per la Goenergy : amichevole, eventi natalizi e campionato

esultanza dei giocatori della Goenergy
in foto il tecnico Vincenzo Nacci

In casa Goenergy si lavora sodo, in vista della partita di domenica in casa di Macerata. Mercoledì scorso test molto indicativo contro la Rinascita Lagonegro, un incontro amichevole sostenuto a buoni ritmi. Le sensazioni del tecnico Vincenzo Nacci: «Dopo la sosta avevamo proprio bisogno di una seduta di allenamento contro un avversario di categoria superiore. Abbiamo affrontato la partita nel modo giusto, lavorando con intensità e migliorando in molti aspetti. Ci stiamo preparando al meglio in vista della trasferta in casa della Menghi Macerata, formazione attualmente al secondo posto della graduatoria. Affronteremo una squadra che gioca un ottimo volley, specie in casa. Ma noi faremo di tutto per rendere la partita incerta fino alla fine. Sarà una partita bella da giocare, un match di alta classifica. Macerata ci precede di un punto, ha in totale il nostro stesso numero di vittorie e di sconfitte. Sarà un test indicativo anche in chiave futura. Intanto continuiamo a lavorare, per farci trovare pronti ed attenti, poi sarà il campo ad emettere il verdetto». Serrato anche il calendario extra sportivo per i ragazzi del direttore sportivo Pino De Patto. Dopo l’intenso giro nei locali dei principali sponsors, con tanto di immancabile foto di rito, prevista per venerdì sera una visita della squadra presso i mercatini di Natale organizzati nel Palazzo delle Fiere a Schiavonea. La cena sociale con il classico scambio di auguri è in programma per la sera del ventitré. Poi ancora lavoro in palestra, visto che il ventisei si è di scena al Palacorigliano, per il derby di campionato contro Palmi.