Domani con Ravenna per chiudere col sorriso una settimana complicata

Torna al PalaBarton la squadra di Heynen per la settima di Superlega. Giorni convulsi con le positività al Covid-19 di due giocatori e voglia di buttarsi tutto alle spalle e di cercare il settimo successo consecutivo. Di fronte la Consar di coach Bonitta e del bomber provvisorio del campionato Pinali. Fischio d’inizio alle ore 18:00

 

Scende in campo la Sir Safety Conad Perugia.
I Block Devils tornano al PalaBarton per il settimo turno di andata di Superlega domani pomeriggio, con fischio d’inizio alle ore 18:00, per affrontare la Consar Ravenna.
E già questa è una buona notizia in casa bianconera al termine di una settimana certamente complicata e convulsa con le positività al Covid-19 di due atleti della rosa ed un programma di lavoro evidentemente bloccato con i ragazzi e tutto lo staff ovviamente preoccupati per altre e più importanti questioni.
Il giro di tamponi effettuato stamattina ha scongiurato altre positività tra i bianconeri (due ulteriori positivi, ma all’esterno del gruppo formato da atleti e tecnici) per cui domani pomeriggio Perugia potrà calcare il taraflex di Pian di Massiano e cercare di difendere il primo posto in classifica.
Come? Di certo senza i due giocatori risultati positivi e di certo senza aver potuto preparare minimamente il match.
Ma Heynen e tutto il gruppo non cercheranno alibi e daranno il massimo per portare a casa punti contro un avversario ostico come la Consar di coach Bonitta che dovrebbe recuperare Redwitz in regia e Recine in posto quattro e che dovrebbe quindi presentare i due dal primo minuto. A completare i sette l’opposto Pinali (attuale re dei bomber della Superlega), i centrali Mengozzi e Grozdanov, l’altro schiacciatore Loeppky ed il libero Kovacic.

PRECEDENTI

Ventuno i precedenti tra le due formazioni. Diciotto le vittorie della Sir Safety Conad Perugia, tre i successi della Consar Ravenna. L’ultimo confronto diretto il 16 febbraio scorso proprio al Pala De Andrè di Ravenna con vittoria di Perugia in quattro set (21-25, 25-22, 22-25, 19-25).

EX DELLA PARTITA

Quattro gli ex nel match tra Perugia e Ravenna, tutti nel roster bianconero. Sono Fabio Ricci, a Ravenna nella stagione 2011-2012 e dal 2013 al 2017, Roberto Russo, in maglia Consar nella stagione 2018-2019, Sharone Vernon-Evans e Thijs Ter Horst, entrambi in Romagna la passata stagione.

DIRETTE WEB E FACEBOOK

Il match di domani tra Perugia e Ravenna sarà visibile in diretta web su Eleven Sport e sulla piattaforma streaming MuCujoo a partire dalle ore 18:00. Diretta anche su facebook sulla pagina della Lega Pallavolo Serie A.

DIRETTA SUI CANALI SOCIAL E RADIOFONICA SU UMBRIA RADIO

La voce dell’ufficio comunicazione bianconero, direttamente dalla tribuna stampa PalaBarton, racconterà live alle ore 18:00 Perugia-Ravenna sui canali social della società bianconera e su Umbria Radio, network radiofonico ufficiale della Sir Safety Conad Perugia, sia in FM che in streaming sul sito della radio.

DIFFERITA DEL MATCH SU TEF CHANNEL

Perugia-Ravenna sarà trasmessa in replica lunedì 26 ottobre alle ore 21:00 sul canale 112 di Tef Channel, televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA