In SuperLega la risalita in classifica procede a suon di 3-0: ko anche Piacenza

Trento, 20 dicembre 2020

L’Itas Trentino si regala un bel Natale, assicurandosi i tre punti anche nell’ultimo match casalingo dell’anno solare 2020. Questa sera alla BLM Group Arena la formazione gialloblù ha infatti calato il settebello, regolando in questo mese di dicembre per 3-0 anche la Gas Sales Bluenergy Piacenza nel match di maggiore interesse del quarto turno del girone di ritorno di SuperLega Credem Banca 2020/21.
La settima vittoria consecutiva delle ultime tre settimane consente oltretutto a Giannelli e compagni di risalire ulteriormente la classifica; il quinto posto raggiunto oggi dalla squadra di Lorenzetti grazie al rotondo successo sugli emiliani arriva al termine di tre settimane in cui ha dimostrato grandi qualità tecniche ma anche mentali e temperamentali. Questa sera Piacenza è stata subito messa alle corde con una prestazione molto determinata ed aggressiva in tutti i fondamentali, come dimostra il 79% gialloblù del primo set in attacco (alla fine sarà 70%) e gli zero errori concessi a rete. La Gas Sales ha provato a reagire in avvio di secondo e terzo set, ma a gioco lungo ha dovuto lasciare spazio alla grande vena realizzativa di Nimir (mvp e best scorer con 20 punti ed il 75% con due ace), ma anche alla qualità delle prove offerte da Giannelli (ottimo in regia) e Lucarelli (71%) e dalla coppia centrale Lisinac (89% con un muro) e Podrascanin (83% con due block ed un ace).

Di seguito il tabellino del match valido per la quindicesima giornata di regular season SuperLega Credem Banca 2020/21, giocato questa sera alla BLM Group Arena di Trento.

Itas Trentino-Gas Sales Bluenergy Piacenza 3-0
(25-16, 25-21, 25-17)
ITAS TRENTINO: Lucarelli 11, Lisinac 9, Nimir 20, Michieletto 6, Podrascanin 8, Giannelli 3, Rossini (L); Sosa Sierra, Argenta, Cortesia. N.e. Sperotto, De Angelis. All. Angelo Lorenzetti.
GAS SALES BLUENERGY: Clevenot 6, Polo 8, Finger 8, Russell 12, Mousavi 2, Baranowicz 1, Scanferla (L); Fanuli, Izzo, Tondo 2, Antonov. N.e. Candellaro, Botto. All. Lorenzo Bernardi.
ARBITRI: Zanussi di Treviso e Piana di Carpi (Modena).
DURATA SET: 22’, 25’, 28’; tot 1h e 15’.
NOTE: partita giocata a porte chiuse. Itas Trentino: 5 muri, 6 ace, 10 errori in battuta, 3 errori azione, 70% in attacco, 72% (28%) in ricezione. Gas Sales Bluenergy: 6 muri, 2 ace, 10 errori in battuta, 8 errori azione, 44% in attacco, 33% (16%) in ricezione. Mvp Nimir.

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa