Le partite del fine settimana

il muro di Perugia durante Sir Safety Conad Perugia vs Leo Shoes Modena, Semifinale DelMonte® Supercoppa 2020. Pallavolo Superlega. presso PalaBarton PERUGIA IT, 13 settembre 2020. Foto: BENDA [riferimento file: 2020-09-13/_MB52167]

Venerdì 18 settembre 2020
Del Monte® Supercoppa: domenica le Semifinali di ritorno
Del Monte® Coppa Italia: nel week end la 2a giornata degli Ottavi

Del Monte® Supercoppa 2020
Semifinali di ritorno: domenica 20 settembre, alle 17.30, Civitanova ospita Trento con diretta RAI Sport, alle 18.00 Modena riceve la visita di Perugia. Lube e Leo Shoes cercano la rimonta

Le Semifinali di ritorno della Del Monte® Supercoppa mettono in palio un pass per la resa dei conti del 25 settembre. Domenica 20, alle 17.30, l’Eurosuole Forum ospita le telecamere di RAI Sport per Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino, mentre alle 18.00 i riflettori del PalaPanini si accendono per la sfida tra Leo Shoes Modena e Sir Safety Conad Perugia in live streaming su Eleven Sports. Le formazioni di casa cercano la rimonta. Alla vigilia si prospetta duro il compito degli emiliani, che dovranno obbligatoriamente puntare al Golden Set.

Cucine Lube Civitanova e Itas Trentino si ritrovano di fronte a distanza di una settimana dal confronto spettacolare di andata. Cambia il campo ma non le motivazioni. Il primo match ha rispettato le attese mostrando due squadre grintose e mai dome. La vittoria al tie break in rimonta dei gialloblù, privi di due elementi fondamentali come Lisinac e Lucarelli, ha consentito agli uomini di Angelo Lorenzetti di far valere il fattore campo e di lanciare un segnale importante in chiave campionato perché sulla carta i margini di crescita sono ampi. Beffata dopo un match alla pari, la formazione marchigiana di Fefè De Giorgi guarda il bicchiere mezzo pieno grazie ai 2 set vinti alla BLM Group Arena. In virtù del risultato di andata, Juantorena e compagni potrebbero centrare il ribaltone evitando il Golden Set con una vittoria per 3-0 o 3-1, mentre andrebbero al mini-set supplementare in caso di successo al tie break.

Gara di ritorno in salita per la Leo Shoes Modena, che deve raggiungere il Golden Set in casa con un successo per 3-0 o 3-1 con la Sir Safety Conad Perugia. Nel match di andata al PalaBarton, la vittoria con il massimo scarto per i Block Devils non ha rispecchiato l’equilibrio dei singoli parziali con le due squadre protagoniste di un braccio di ferro serrato nella prima ora di gioco. A fare la differenza è stato il mix ben miscelato di mentalità e lucidità messo in campo dal sestetto di Vital Heynen, sempre un passo avanti nel punto a punto. Il gruppo di Andrea Giani riparte dalla consapevolezza di aver tenuto testa agli avversari e dalla convinzione che al PalaPanini la squadra possa colmare il gap di concretezza costato una sconfitta tonda, almeno nel punteggio, contro la Sir. Su 29 scontri diretti Modena vanta 15 successi, appena uno in più dei rivali umbri che nelle ultime ore hanno salutato Filippo Lanza, migrato a Monza.

Del Monte® Supercoppa
Il programma

Il programma
Del Monte® Supercoppa – Semifinali di ritorno
Domenica 20 settembre 2020, ore 17.30
Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino Diretta RAI Sport
Diretta streaming su Raiplay.it
(Cesare-Vagni) Terzo Arbitro: Saltalippi
Addetto al Video Check: Ercolani Segnapunti: Mochi
Domenica 20 settembre 2020, ore 18.00
Leo Shoes Modena – Sir Safety Conad Perugia Diretta Eleven Sports
(Sobrero-Pozzato) Terzo Arbitro: Papadopol
Addetto al Video Check: Palmieri Segnapunti: Bianchini
Del Monte® Supercoppa
Venerdì 25 settembre 2020, ore 21.30
Itas Trentino/Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia/Leo Shoes Modena Diretta RAI
Anteprima dalle 21.00 su RAI Sport
Diretta streaming su Raiplay.it

Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino

PRECEDENTI: 74 (41 successi Civitanova, 33 successi Trento)
PRECEDENTI IN SUPERCOPPA: 5 – Finale 3°/4° posto 2016/17 (Civitanova – Trento 3-2), Finale 2013/14 (Trento – Civitanova 3-0), Finale 2012/13 (Civitanova – Trento 3-2), Finale 2008/09 (Trento – Civitanova 0-3), Semifinale di andata 2020/21 (Trento – Civitanova 3-2)
Vittorie di Civitanova: 3
Vittorie di Trento: 2
EX: Dick Kooy a Civitanova nel 2012/13, Marko Posdrascanin a Civitanova dal 2008/09 al 2015/16, Osmany Juantorena ha militato a Trento dal 2009/10 al 2012/13

Osmany Juantorena (Cucine Lube Civitanova): “Puntiamo a vincere, ovviamente, per cercare il passaggio del turno verso la Finalissima. Sarà una gara tiratissima così come è già stata a Trento, i nostri avversari hanno dimostrato di essere una grande squadra. Da parte nostra dovremo migliorare in alcuni aspetti, commettendo meno errori e dando più continuità al gioco. Sarà difficile ma siamo carichi e pronti per domenica, per cercare di arrivare a Verona”.
Simone Giannelli (Itas Trentino): “Per passare il turno dobbiamo ottenere un grande risultato all’Eurosuole Forum; è vero che in quell’impianto non abbiamo mai vinto, ma io credo poco a questo tipo di statistiche o tabù. Se giocheremo bene avremo possibilità di fare nostra la qualificazione, indipendentemente dal luogo in cui avviene la gara. Per passare il turno contro una squadra come la Lube devi fare una grande partita”.


Leo Shoes Modena – Sir Safety Conad Perugia

PRECEDENTI: 29 (15 successi Modena, 14 successi Perugia)
PRECEDENTI IN SUPERCOPPA: 3 – Finale 2019/20 (Perugia – Modena 3-2), Finale 2016/17 (Modena – Perugia 3-2), Semifinale di andata 2020/21 (Perugia – Modena 3-0)
Vittorie di Modena: 1
Vittorie di Perugia: 2
EX: Dragan Travica a Modena nel biennio 2003-2004, nel 2008/09 e nel 2016/17, Nemanja Petric a Perugia dal 2011/12 al 2013/14.

Daniele Mazzone (Leo Shoes Modena): “Sappiamo che ribaltare il risultato di Perugia e andare al golden set non sarà facile, ma ci proveremo e lo faremo con grande determinazione. Dovremo essere perfetti nei momenti chiave del match, riavere a fianco il nostro pubblico, seppur in numero ridotto, sarà qualcosa di speciale e di molto importante, il PalaPanini senza pubblico non è il PalaPanini”.
Massimo Colaci (Sir Safety Conad Perugia): “Mi aspetto una partita molto combattuta. Modena è un campo storico e difficile dove per vincere devi giocare al 110%. Loro certamente giocheranno meglio e non commetteranno gli errori delle fasi finali del primo e secondo set della sfida d’andata. Ci sarà da sudare, sarà importante partire bene e penso che l’approccio alla gara sarà fondamentale”.

Formula Del Monte® Supercoppa
Partecipano le migliori 4 squadre classificate al momento della sospensione della Regular Season della stagione 2019/20. La formula prevede lo svolgimento di due Semifinali da giocarsi con partite di andata e ritorno ed eventuale Golden Set. Primo incontro in casa delle squadre con peggior classifica, gara di ritorno (domenica 20 settembre 2020) in casa delle squadre con miglior classifica. Le due formazioni vincenti si accedono alla Finale di Supercoppa in programma venerdì 25 settembre 2020.

Del Monte® Supercoppa
L’albo d’oro

ALBO D’ORO SUPERCOPPA ITALIANA
1996 Alpitour Traco Cuneo
1997 Casa Modena Unibon
1998 Sisley Treviso
1999 TNT Alpitour Cuneo
2000 Sisley Treviso
2001 Sisley Treviso
2002 Noicom Brebanca Cuneo
2003 Sisley Treviso
2004 Sisley Treviso
2005 Sisley Treviso
2006 Lube Banca Marche Macerata
2007 Sisley Treviso
2008 Lube Banca Marche Macerata
2009 CoprAtlantide Piacenza
2010 Bre Banca Lannutti Cuneo
2011 Itas Diatec Trentino
2012 Cucine Lube Banca Marche Macerata
2013 Diatec Trentino
2014 Cucine Lube Banca Marche Treia
2015 DHL Modena
2016 Azimut Modena
2017 Sir Safety Conad Perugia
2018 Azimut Leo Shoes Modena
2019 Sir Safety Conad Perugia

Del Monte® Coppa Italia
2a giornata degli Ottavi: sabato 19 settembre alle 18.00 anticipano Vibo e Milano, domenica alla stessa ora altri 3 match

Gli Ottavi di Finale della Del Monte® Coppa Italia entrano nel vivo con le partite della seconda giornata in programma nel fine settimana. Nell’anticipo di sabato 19 settembre, alle 18.00, l’Allianz Milano fa visita alla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Il giorno successivo, alla stessa ora, il Girone A si chiude con NBV Verona – Vero Volley Monza. La Pool B si anima domenica 20 settembre alle 18.00. La capolista Top Volley Cisterna ospita la Consar Ravenna, mentre la prima inseguitrice Kioene Padova accoglie la Gas Sales Bluenergy Piacenza.

LA FORMULA
Partecipano le 12 formazioni iscritte al Campionato di SuperLega 2020/21. Le migliori 4 classificate della stagione 2019/20 (Cucine Lube Civitanova, Leo Shoes Modena, Sir Safety Conad Perugia e Itas Trentino) vanno direttamente ai Quarti di Finale. Le rimanenti 8 squadre sono divise in due gironi di 4 squadre ciascuno, formati secondo il criterio della serpentina, sulla base della classifica della stagione 2019/20. Queste otto squadre disputano un girone all’italiana con partite di sola andata per un totale di tre incontri per squadra (13, 20 e 23 settembre). Le due migliori di ogni girone disputano due partite in casa e una in trasferta. Le prime due squadre classificate di ciascun girone raggiungono le quattro già qualificate ai Quarti di Finale, ovvero i Club che si sono piazzati nei primi quattro posti della Regular Season 2019/20.

Girone A
Nell’anticipo di sabato la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia prova a rialzarsi tra le mura amiche contro l’Allianz Milano. Un’impresa tutt’altro che agevole per gli uomini di Valerio Baldovin, sconfitti a Monza con un sonoro 3-0 nella prima giornata. Pur avendo mostrato del potenziale e sprazzi di bel gioco, la formazione calabrese sta ancora oliando i meccanismi e in campo mostra margini di crescita. Sul fronte opposto, si presenta il team di Roberto Piazza, affiancato a 3 punti dal Club brianzolo e primo nel gruppo A grazie alla prova di forza con Verona. I meneghini, che nelle ultime ore hanno annunciato l’acquisto dell’opposto carioca Weber, hanno perso in fase di mercato il bomber Abdel-Aziz, ma al debutto si sono espressi su buoni livelli. Un match da trascinatori per Maar e Ishikawa, due dei quattro atleti di Milano in doppia cifra. Risultato a parte, a regalare emozioni è stato il ritorno in campo del centrale Piano.

Domenica, alle 18.00, la NBV Verona affronta all’AGSM Forum il primo match casalingo stagionale con porte aperte a un massimo di 1250 sostenitori. Reduci dall’allenamento congiunto con gli azzurrini U20, gli uomini di Radostin Stoytchev, fermi a zero punti nel Girone A dopo lo stop col massimo scarto incassato al Centro Pavesi di Milano nella prima giornata, ospitano la Vero Volley Monza, squadra che ha dimostrato di essere già a buon punto imponendo il 3-0 a Vibo Valentia nella gara di esordio tra le mura amiche e si è appena rinforzata con l’ingaggio dello schiacciatore Filippo Lanza, che dovrà attendere però la 4a di Campionato per scendere in campo. Gli scaligeri vogliono firmare l’aggancio nella classifica provvisoria per giocarsi la qualificazione nella terza e ultima giornata, mentre il gruppo di Fabio Soli cercherà di ipotecare prima del tempo il passaggio ai Quarti di Finale del torneo tricolore con una vittoria esterna e un occhio al match di Vibo.

Classifica Girone A
Allianz Milano 3, Vero Volley Monza 3, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 0, NBV Verona 0

Girone B
Inebriata dal successo esterno al tie break in Romagna e forte del secondo posto nel Girone B agguantato con l’ottima tenuta, domenica la Kioene Padova torna a giocare un match ufficiale sul proprio campo. Dall’altra parte della rete c’è la Gas Sales Bluenergy Piacenza, formazione ambiziosa e ben assortita ma ancora in fase di rodaggio e ferma al palo nella pool. Proprio per oliare i meccanismi a tempo record, in settimana gli emiliani sono scesi in campo per un derby regionale in allenamento congiunto con Modena, test match chiuso con un buon 2 a 2 grazie anche a una valida performance a muro. L’unico precedente tra patavini e piacentini, andato in scena nel 2019 in Regular Season al PalaBanca, si chiuse con una vittoria al tie break dei padroni di casa al culmine di una contesa durata quasi 160 minuti. Un ricordo che accende la voglia di rivalsa dei veneti e accresce le aspettative dei tifosi. Nei due roster figurano vari ex.

Un avvio di Coppa Italia da incorniciare per la Top Volley Cisterna, in testa al Girone B grazie al blitz a Piacenza in 4 set e pronta a ospitare la Consar Ravenna, terza a 1 punto dopo la sconfitta al tie break al Pala De André contro Padova e ancora rammaricata per le occasioni perse. Domenica scorsa, a Cisterna di Latina le chiavi della vittoria per il sestetto laziale sono state la ricezione solida e un gioco corale ben orchestrato. Ravenna, invece, recrimina per i 2 punti persi in casa soprattutto ripensando alle due palle set vanificate nel quarto parziale contro i patavini. Entrambe le formazioni sono molto motivare in vista della sfida cruciale: su 18 precedenti a fare la voce grossa finora sono stati i romagnoli con 13 vittorie, ma in Coppa Italia i due Club non si sono mai incrociati. In campo ci saranno invece due atleti del sodalizio pontino che hanno vestito la casacca ravennate, Cavuto e Tillie.

Classifica Girone B
Top Volley Cisterna 3, Kioene Padova 2, Consar Ravenna 1, Gas Sales Bluenergy Piacenza 0

Del Monte® Coppa Italia SuperLega
Programma degli Ottavi

Del Monte® Coppa Italia SuperLega – Ottavi Gara 2
Girone A
Sabato 19 settembre 2020, ore 18.00
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Allianz Milano Diretta Eleven Sports
(Cappello-Tanasi) Terzo Arbitro: Notaro
Addetto al Video Check: Richichi Segnapunti: Moscato
Domenica 20 settembre 2020, ore 18.00
NBV Verona – Vero Volley Monza Diretta Eleven Sports
(Frapiccini-Luciani) Terzo Arbitro: Libardi
Addetto al Video Check: Gioia Segnapunti: Dalle Vedove

Girone B
Domenica 20 settembre 2020, ore 18.00
Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza Diretta Eleven Sports
(Rapisarda-Caretti) Terzo Arbitro: Cacco
Addetto al Video Check: Antonaci Segnapunti: Biscaro
Top Volley Cisterna – Consar Ravenna Diretta Eleven Sports
(Zavater-Canessa) Terzo arbitro: Mannarino
Addetto al Video Check: Rizzo Segnapunti: Scudiero

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Allianz Milano

PRECEDENTI: 7 (2 successi Vibo Valentia, 5 successi Milano)
PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: nessuno
EX: Marco Rizzo a Milano nel 2014/15
A CACCIA DI RECORD: 
In Carriera: Davide Saitta – 11 punti ai 700 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), Yuki Ishikawa – 24 punti ai 1000, Yan Kozamernik – 14 punti ai 500, Stephen Timothy Maar – 18 punti ai 1000, Jean Patry – 15 punti ai 400, Matteo Piano – 3 battute vincenti alle 100 (Allianz Milano).

Barthélémy Chinenyeze (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Contro Monza non abbiamo dimostrato il nostro valore e ora abbiamo voglia di riscattarci dalla sconfitta. Domenica scorsa è mancata la continuità di gioco e la giusta aggressività. Era la prima partita e sapevamo che sarebbe stato difficile. Ora dobbiamo guardare avanti e lavorare meglio in attesa di ricevere in casa un nuovo avversario. Milano è una squadra forte ma anche noi lo siamo e possiamo giocare a viso aperto per un buon confronto. Questa settimana abbiamo preparato la partita sia in palestra che tatticamente. Sentiremo la mancanza del nostro pubblico ma noi saremo concentrati sul campo con l’obiettivo di fare bene”.
Stephen Maar (Allianz Milano): “Credo che Vibo sia una squadra che ha fatto passi avanti in termini di qualità, una squadra con un allenatore che riesce ad ottenere il meglio da tutti i suoi giocatori. Non è mai facile andare a Vibo e tornare con un successo, ma questo è il nostro obiettivo. È stato ovviamente fantastico ottenere la prima vittoria, inserire nuovi giocatori nella squadra con i vecchi ed anche con chi è tornato. Vedere Piano di nuovo in campo è fantastico! Percepiamo l’energia e il carattere del gruppo e questo ci aiuta per ottenere risultati positivi in campo. Dobbiamo però dimenticare la vittoria con Verona: ci siamo preparati con buona intensità questa settimana per la sfida di Vibo. La squadra è completa e pronta a dare il meglio per vincere”.

NBV Verona Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 12 (10 successi Verona, 2 successi Monza)
PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: nessuno
EX: Milan Peslac a Monza nel 2016/17, Maxwell Phillip Holt
A CACCIA DI RECORD: 
In Coppa Italia: Matey Kaziyski – 32 punti ai 300 (NBV Verona), Thomas Beretta – 15 punti ai 100 (Vero Volley Monza).

Radostin Stoytchev (allenatore NBV Verona):
“Questa settimana di lavoro è andata molto bene. Stiamo affrontando i nostri problemi sia fisici che tecnici, ma la squadra si sta impegnando molto e migliora di giorno in giorno. È fondamentale trasformare questa attitudine in qualità sul campo, solo così potremo vedere dei frutti. Monza è una squadra molto valida, con una società alle spalle molto solida e che stimo molto. Ci sono giocatori esperti come Holt e Orduna che conoscono bene il campionato italiano e giovani molto importanti come Lagumdzija e Dzavoronok che possono creare diversi problemi. Dovremo dare il massimo in tutti i fondamentali perché abbiamo bisogno di questa vittoria. Porte aperte al 25%? È una notizia fantastica per noi e per i tifosi, soprattutto dopo tanti mesi di astinenza. Abbiamo tanta voglia di tornare a vivere insieme la pallavolo all’AGSM Forum e invito tutti i nostri tifosi ad esserci, perché anche i ragazzi in campo sentono il loro entusiasmo”.
Gianluca Galassi (Vero Volley Monza): “Contro Vibo abbiamo fatto un’ottima partita. Adesso andiamo a Verona ad affrontare una squadra che sulla carta dovrebbe essere ancora più competitiva dei calabresi. Sarà una gara complicata, contro un avversario che saprà dare ritmo e che, arrivando dalla sconfitta contro Milano, avrà voglia di rifarsi. La scorsa settimana abbiamo lavorato bene nel muro-difesa, aspetto su cui stiamo allenandoci molto e che ci servirà contro attaccanti forti come Kaziyski e Boyer. Stiamo lavorando bene ma possiamo migliorare ancora molto sulla fase di side-out per l’inizio del campionato. Kaziyski è un giocatore che apprezzavo quando giocavo nelle giovanili a Trento. È bello poterci giocare oggi contro in SuperLega. Lanza? Felici di averlo con noi per questa stagione. Lo aspettiamo a braccia aperte”.

Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza

PRECEDENTI: 1 (1 successo Piacenza)
PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: nessuno
EX: Andrea Canella a Piacenza nel 2018/19, Alberto Polo a Padova dal 2017/18 al 2019/20, Leonardo Scanferla a Padova nel 2017/18, James Shaw a Padova nel 2016/17
A CACCIA DI RECORD: 
In Carriera: Marco Vitelli – 1 muro vincente ai 100 (Kioene Padova), Trevor Clevenot – 16 punti ai 1500, – 2 battute vincenti alle 100, Alberto Polo – 4 punti ai 1300 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).
In Coppa Italia: Sebastiano Milan – 14 punti ai 100 (Kioene Padova).

Jacopo Cuttini (allenatore Kioene Padova): “Ripartiamo da quanto visto nella gara di Ravenna per migliorarci. Se la scorsa settimana abbiamo affrontato una formazione di pari livello rispetto alla nostra, domenica dovremo necessariamente alzare l’asticella. Piacenza ha un roster di assoluto livello, perché è una squadra costruita per i piani alti della classifica. Sappiamo che sarà una sfida impegnativa ma cercheremo come sempre di fare il nostro meglio”.
Alberto Polo (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “C’è molta voglia di tornare in campo, sappiamo che per noi quella di domenica sarà una gara importante. Proseguire il cammino in Coppa Italia è per noi un obiettivo, per questo siamo molto carichi e daremo il massimo. Padova è una squadra nuova: conosco alcuni ragazzi che sono rimasti però sono arrivati nuovi elementi come Shoji e Stern. Sono tutti giocatori di qualità e non dovremo commettere l’errore di sottovalutare il nostro avversario. Tornare a giocare alla Kioene Arena dove ho giocato negli ultimi tre anni e dove ho tanti bei ricordi e amici per me sarà un’emozione nuova e particolare ma come primo obiettivo c’è la volontà di portare a casa il risultato”.

Top Volley Cisterna – Consar Ravenna

PRECEDENTI:18 (5 successi Cisterna, 13 successi Ravenna)
PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: nessuno
EX: Oreste Cavuto a Ravenna nel 2019/20, Kevin Tillie a Ravenna nel 2013/14.
A CACCIA DI RECORD: Oreste Cavuto a Ravenna nel 2019/20, Kevin Tillie a Ravenna nel 2013/14
In Carriera: Luigi Randazzo – 2 muri vincenti ai 100 (Top Volley Cisterna), Paolo Zonca – 21 punti ai 1400 (Consar Ravenna).
In Coppa Italia: Luigi Randazzo – 20 punti ai 100 (Top Volley Cisterna).

Andrea Rossi (Top Volley Cisterna): “Con Ravenna sarà una partita complicata perché affronteremo una squadra molto aggressiva in difesa e per questo dovremo farci trovare pronti noi. È evidente che abbiamo un umore molto alto perché arriviamo dalla vittoria importante contro una squadra come Piacenza, ma se non metteremo il massimo dell’attenzione la partita con Ravenna potrebbe rivelarsi ancora più complicata di quella della scorsa settimana”.
Paolo Zonca (Consar Ravenna): “Ci aspetta un’altra battaglia contro una Top Volley che ha già fatto vedere tutte le sue credenziali. Dobbiamo scendere in campo con la stessa combattività e con lo stesso spirito che abbiamo dimostrato domenica scorsa soprattutto nei set centrali del match. Anche se abbiamo perso, però contro Padova abbiamo dimostrato di lottare su ogni pallone”.

Prossimo Turno
Del Monte® Coppa Italia SuperLega – Ottavi Gara 3
Mercoledì 23 settembre 2020, ore 18.00
Girone A
Allianz Milano – Vero Volley Monza (impianto gara: Centro Pavesi) Diretta Eleven Sports
(Santi-Boris) Terzo Arbitro: Rusconi
Addetto al Video Check: Buonaccino D’Addiego Segnapunti: Purrone
Mercoledì 23 settembre 2020, ore 20.30
Girone A
NBV Verona – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Diretta Eleven Sports
(Pozzato-Florian) Terzo Arbitro: Pettenello
Addetto al Video Check: Barbieri Segnapunti: Milani
Girone B
Consar Ravenna – Gas Sales Bluenergy Piacenza Diretta Eleven Sports
(Saltalippi-Brancati) Terzo Arbitro: Tundo
Addetto al Video Check: Tramontano Segnapunti: Casadei
Kioene Padova – Top Volley Cisterna Diretta Eleven Sports
(Piana-Papadopol) Terzo Arbitro: De Nard
Addetto al Video Check: Fascina Segnapunti: Vigato

Del Monte® Coppa Italia
L’albo d’oro

ALBO D’ORO COPPA ITALIA SUPERLEGA
1978/79 Panini Modena
1979/80 Panini Modena
1980/81 Edilcuoghi Sassuolo
1981/82 Santal Parma
1982/83 Santal Parma
1983/84 Bartolini Bologna
1984/85 Panini Modena
1985/86 Panini Modena
1986/87 Santal Parma
1987/88 Panini Modena
1988/89 Panini Modena
1989/90 Maxicono Parma
1990/91 Il Messaggero Ravenna
1991/92 Maxicono Parma
1992/93 Sisley Treviso
1993/94 Daytona Modena
1994/95 Daytona Las Modena
1995/96 Alpitour Traco Cuneo
1996/97 Las Daytona Modena
1997/98 Casa Modena Unibon
1998/99 Tnt Alpitour Cuneo
1999/00 Sisley Treviso
2000/01 Lube Banca Marche Macerata
2001/02 Noicom Bre Banca Cuneo
2002/03 Lube Banca Marche Macerata
2003/04 Sisley Treviso
2004/05 Sisley Treviso
2005/06 Bre Banca Lannutti Cuneo
2006/07 Sisley Treviso
2007/08 Lube Banca Marche Macerata
2008/09 Lube Banca Marche Macerata
2009/10 Itas Diatec Trentino
2010/11 Bre Banca Lannutti Cuneo
2011/12 Itas Diatec Trentino
2012/13 Itas Diatec Trentino
2013/14 Copra Elior Piacenza
2014/15 Parmareggio Modena
2015/16 DHL Modena
2016/17 Cucine Lube Civitanova
2017/18 Sir Safety Conad Perugia
2018/19 Sir Safety Conad Perugia
2019/20 Cucine Lube Civitanova


Del Monte® Supercoppa e Ottavi Del Monte® Coppa Italia
in TV

Semifinale Del Monte® Supercoppa
Diretta RAI Sport a partire dalle 17.30
Domenica 20 settembre 2020
Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino
Commento di Maurizio Colantoni e Lorenzo Bernardi
Diretta Eleven Sport a partire dalle 18.00
Domenica 20 settembre 2020
Leo Shoes Modena – Sir Safety Conad Perugia

Ottavi Del Monte® Coppa Italia
Diretta Eleven Sport a partire dalle 18.00
Sabato 19 settembre 2020
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Allianz Milano

Diretta Eleven Sport a partire dalle 18.00
Domenica 20 settembre 2020
NBV Verona – Vero Volley Monza
Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Top Volley Cisterna – Consar Ravenna

TG5 Sport
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare, facendo il punto delle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.