Sol Lucernari Montecchio: Torna alla vittoria

               SOL LUCERNARI 3-0 VOLLEY TEAM SAN DONA VE

Dopo la brutta sconfitta della settimana scorsa contro il Fano, il Sol Lucernari vince contro il San Donà per 3-0. Partita di recupero della 5° giornata sospesa per casi di positività degli avversari.

PRIMO SET: Padroni di casa in campo con Zivojinovic al palleggio e Pranovi opposto, Frizzarin e Novello al centro, Fiscon e Flemma in banda, Battocchio libero. Gli ospiti schierano Mignano al palleggio, Di Santis opposto, centrali Tassan e Lorenzon, in banda Bomben e Die Tre, Bassanello libero.

Parte forte il Sol Lucernari con Fiscon e Frizzarin (3-0). Dopo un buon margine per il Montecchio 6-1, il San Dona prova la rimonta 10-9. La prima parte dell’incontro è comunque equilibrata. Il Montecchio riprova ad allungare con un muro di Frizzarin (14-12), ma i Veneziani tengono il passo fino al 19-17. Un altro muro per capitan Frizzarin che costringe coach Bertocco a chiamare il primo time out della gara (20-17). Cortese appena entrato al posto di Novello porta i castellani a +5. Dopo un buon turno al servizio Pranovi porta il Sol Lucernari al 22-17. Chiude Cortese a muro sul 25-19.

SECONDO SET: Si riparte con le stesse formazioni che avevano iniziato il primo set. Parte avanti il San Donà 1-3 con l’ace di De Santis. Montecchio torna subito in partita e va in parità (7-7). Pranovi in battuta mette la difesa avversaria in difficoltà e sigla il primo ace della partita (13-10). poi  i castellani provano a prendere il largo con Fiscon 16-11. Ace per Scita (20-17). Ci deve pensare Frizzarin a prenotare il set e va a Cortese l’onore e onere di chiuderlo per il 25-22 con un gran colpo in diagonale.

TERZO SET: Di Pietro mette in campo De Fortunato al posto di Flemma. Il Sol si porta a condurre con Frizzarin (5-2). Scambi intensi e ottime difese del Sol Lucernari non permettono agli avversari di recuperare lo svantaggio (10-6). Pranovi continua a picchiare e marginare punti chiudendo la prima frazione del set sul punteggio di 13-9. Un altro ace per i Castellani con Fiscon (15-10), ma il San Dona risponde con Mignano (15-12). Allunga i castellani con il giovane Novello e Fiscon (22/16). Entra anche il secondo libero Penzo. Ancora Novello che sigla il 24/18. Il Montecchio chiude la partita con un muro (25-18).

SOL LUCERNARI: Frizzarin 11, Penzo (L2), Carlotto, Cortese 2, Schiavo, Novello 2, Zivojinovic 1, Bosetti, Battocchio (L), Flemma 3, Fiscon 10, De Fortunato 3, Pranovi 15, Franchetti, All. Di Pietro.

VOLLEY TEAM SAN DONA VE: Tassan 9, Palmisano, Bomben 8, Cherin, Lorenzon, Busato, Zonta, Mignano 2, Die Tre 7, De Santis 10, Bassanello (L), Scita 1, Santi (l), ALL. Bertocco

ARBITRI: Serafin e Cecconato

Risultato: 1°Set: 25/19 – 2°Set: 25/22 – 3°Set: 25/18

Durata: 1°Set:25′ – 2°Set:28′ – 3°Set:23′

Sol Lucernari: Battute sbagliate13, vincenti3, muri8, ricezione55%, attacco48%

San Donà: Battute sbagliate17, vincenti4, muri5, ricezione65%, attacco35%