Pool Libertas Cantù e Associazione Charturium insieme per valorizzare la squadra

Una nuova collaborazione nasce tra il Pool Libertas Cantù e l’Associazione Charturium: grazie alla sinergia tra le due, i tifosi potranno acquistare già a partire da domenica 14 novembre 2021 presso il PalaFrancescucci di Casnate con Bernate un piccolo libro che racconta la storia della squadra di volley canturino e dei suoi giocatori, con delle dediche speciali scritte di loro pugno.

Nell’ottobre del 2022 saranno 40 anni dalla fondazione della nostra società, la Libertas Brianza – dice il Presidente Ambrogio Molteni –. È stata un’avventura che ha attraversato e riempito sicuramente tutta la mia vita, e che mi ha dato tanto, soprattutto sotto il livello umano, per le centinaia o, per meglio dire, migliaia di giovani che ho conosciuto in un lasso di tempo così importante. Siamo ora da ben 10 anni in Serie A2, che rappresenta la seconda categoria nazionale, e quindi siamo fra le prime 26 squadre italiane di Volley Maschile. Abbiamo seminato tanto in questi anni, e speriamo che anche in futuro il lavoro fatto possa dare i suoi frutti, particolarmente verso i più giovani. Ringrazio l’amico Carlo Rodi per questa bellissima iniziativa, e spero di vedere tutti sugli spalti del PalaFrancescucci per assistere alle nostre gare e dare supporto a questi ragazzi, che poi vedrete in foto, che cercheranno sicuramente di darci soddisfazioni.

Con questa iniziativa rivolta alla Pallavolo Libertas – dice l’Amministratore Delegato Carlo Rodi –, l’Associazione Charturium vuole dimostrare la propria vicinanza e attenzione al mondo dello sport e a quelle realtà che rappresentano un modello societario e una presenza significativa nell’attività sportiva di Cantù. È un piccolo ma concreto contributo alla conoscenza e alla diffusione dello sport della pallavolo. Il legame con il territorio è indispensabile per far crescere rapporti e manifestazione d’interesse per sostenere le attività sportive. La Libertas, grazie all’impegno e alla determinazione del suo Presidente Ambrogio Molteni, rappresenta un modello di gestione societaria, di condivisione di valori e di spirito di appartenenza che deve essere sostenuto e fatto conoscere. Ci auguriamo che la collaborazione iniziata con questo piccolo opuscolo possa continuare nel tempo”.

L’Associazione Charturium è un sodalizio canturino che si propone di tramandare le reminescenze del passato e di valorizzare e aiutare il territorio. Tra le prime iniziative di successo, quella dell’album di figurine dedicato alla città, con i fondi raccolti che sono stati destinati alle associazioni benefiche della zona.