Domani atteso il Corigliano

Non c’è stato neanche il tempo per godersi la prima vittoria di campionato a Bergamo: il Modugno-Noicattaro attende domani al PalaPertini di Noicattaro la Mail Service Corigliano. I ragazzi di mister Mastrangelo si sono rimessi subito al lavoro per confermare le due buone prestazioni di Cavriago, dove hanno raccolto un punto perdendo 2-3, e Bergamo, dove si sono aggiudicati la posta piena, vincendo 3-1. I primi punti guadagnati nelle due trasferte consecutive hanno ridato morale alla squadra e a tutto l’ambiente. L’obiettivo adesso è quello di regalare ai tifosi biancoazzurri la prima vittoria in casa .
Ad aspettare i calabresi ci saranno due illustri ex, Riccardo Roganti e Bogdan Olteanu, rispettivamente libero e schiacciatore del Modugno-Noicattaro, che l’anno scorso hanno militato nel Corigliano.
“Con alcuni dei miei ex compagni di squadra – dice Roganti – sono rimasti legami di amicizia, però dal punto di vista sportivo ci metterò la solita determinazione per vincere l’incontro”.
“Sarà un incontro difficile – dice l’allenatore del Modugno-Noicattaro Vincenzo Mastrangelo – perché il Corigliano sta giocando bene ed è dotato di un ottimo organico. Approcciamo la partita con uno spirito diverso rispetto alle precedenti, visti i passi in avanti fatti negli ultimi due incontri. Da parte nostra – conclude – cercheremo di giocare la nostra migliore pallavolo”.

La Mail Service Corigliano è attualmente al secondo posto in classifica. Domenica scorsa ha sconfitto la Sparkling Milano 3-1. Da tenere d’occhio i due slavi Kovacevic, 74 punti per lui nei primi quattro incontri, e Maric, 61 punti, i migliori realizzatori del Corigliano.

MODUGNO-NOICATTARO VOLLEY Vs MAIL SERVICE CORIGLIANO
Mercoledì 18 ottobre Palasport “Sandro Pertini”, Noicattaro (Ba), ore 20,30, arbitri del match Giovanni Rossi e Diego Pol.

Questo pomeriggio, alle 16, l’emittente TeleBari, media partener del Modugno-Noicattaro Volley, trasmetterà l’incontro Agnelli Metalli Bergamo – Modugno-Noicattaro Volley disputato domenica 15 ottobre.

Antonio Rubino
Ufficio Stampa Modugno-Noicattaro Volley