Sabato pomeriggio (ore 16) al PalaTrento allenamento congiunto con la Wixo LPR Piacenza

Trento, 22 settembre 2017

 

Dopo il convincente successo ottenuto mercoledì sera contro i giapponesi del JT Thunders, sabato 23 settembre la Diatec Trentino tornerà in campo al PalaTrento per misurare nuovamente il proprio stato di forma. L’occasione, in questo caso, non sarà fornita da un test match ufficiale bensì da un allenamento congiunto assieme con la Wixo LPR Piacenzache verrà svolto nel normale orario di lavoro pomeridiano, fra le 16 e le 18.30.
L’obiettivo della sessione assieme alla compagine emiliana sarà proprio quello di verificare le condizioni dell’intera rosa attualmente a disposizione e registrare eventuali progressi nell’idea di gioco rispetto alla prestazione offerta recentemente contro la formazione nipponica. Per questo motivo è quindi molto probabile che i due allenatori Lorenzetti e Giuliani decidano di impostare l’allenamento come una normale partita, anche per guadagnare un po’ di ritmo gara contro un avversario di livello.
Da questo punto di vista, Piacenza si presenterà a Trento con alle spalle maggiore autonomia di gioco; i biancorossi hanno infatti già disputato cinque test, superando Monza e Cantù per 3-1, Reggio Emilia per 3-0, “pareggiando” 2-2 con Milano e Monza e perdendo 1-2 nuovamente con Milano. Nelle file della Wixo Lpr, sono apparsi già in buona condizione lo schiacciatore Parodi, il centrale Yosifov e la nuova asse palleggiatore-opposto Baranowicz-Fei. L’unico assente nel roster ospite sarà lo schiacciatore francese Clevenot, che si unirà al gruppo nella successiva settimana.
L’allenamento congiunto concluderà il programma di lavoro previsto per la sesta settimana di preparazione di Trentino Volley e sarà aperto al pubblico, con ingresso gratuito.

 

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa