Costa lancia la Tipiesse: “A Catania per far punti”

Altro record tagliato in casa Tipiesse Cisano, con lo schiacciatore italo-brasiliano Marcelo Costache ha superato i 100 punti in carriera in A2 alla sua seconda stagione nella categoria.

Marcelo Costa: “Miglioriamo sulla continuità”

“Io vedo sempre il bicchiere mezzo pieno e quindi se facciamo un paragone con le prime amichevoli di inizio stagione, vedo una squadra che sta crescendo anche se ovviamente c’è ancora tanto da migliorare – commenta così l’inizio di stagione della Tipiesse lo schiacciatore italo-brasiliano Marcelo Costa – In particolare dobbiamo migliorare sulla continuità: a volte facciamo benissimo, poi subiamo 4/5 punti e andiamo in crisi. Questi errori in serie A2 non si possono fare perché, a differenza dalla serie B che ti dava un po’ di margine per recuperare, qui non c’è spazio per gli sbagli e bisogna approfittare subito dei nostri migliori momenti. A livello personale, invece, devo migliorare sulla battuta e sull’attacco che non stanno andando come vorrei. Sto lavorando però molto così come la squadra per superare le difficoltà della A2 di cui eravamo consci, ma essendo un positivo per natura devo dire che sono comunque soddisfatto”.

100 punti in carriera in A2

Nel match contro il Club Italia, Costa ha raggiunto e superato i 100 punti in carriera in serie A2. “Sono contento di questo mio traguardo personale. A 35 anni mi è stata data la possibilità di tornare a giocatore in serie A2 e non posso che esserne felice”. Ora lo score di Marcelo Costa segna 103 punti alla sua seconda stagione in A2, frutto di 87 attacchi, 8 aces e 8 muri. “E’ un inizio, ma spero di fare almeno altrettanti quest’anno”.

Pronto per il match di Catania

“Andiamo a Catania sicuramente per continuare a far punti e muovere la classifica. Loro sono un’ottima squadra perché hanno vinto anche l’ultimo match interno contro Gioia del Colle, ma noi possiamo farcela e dire la nostra. La squadra sta lavorando bene e siamo pronti”.