Il diesse Fabio Mechini: “Contro Sora sarà un’altra gara ostica, noi dobbiamo essere umili e migliorare”

Si avvicina la sfida tra Emma Villas Siena e Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, in programma domenica 28 ottobre a partire dalle ore 18 al PalaEstra e valevole per la terza giornata del campionato di Superlega.

Oggi il team biancoblu effettua una doppia seduta di allenamento in viale Sclavo in preparazione della sfida di domenica.

Il match contro Sora sarà sponsored by Venturini abbigliamento, il fashion partner del club biancoblu. L’accordo prevede la fornitura degli abiti di rappresentanza alla squadra, allo staff tecnico e alla dirigenza del club. Venturini abbigliamento sarà il primo match sponsor stagionale nelle gare della Emma Villas Siena.

Proprio “eleganza” è la parola d’ordine che definisce la partnership, sottolineata in più occasioni dal titolare Leonardo Venturini, al timone dell’azienda sin dagli anni Novanta, il quale aggiunge la grande soddisfazione circa l’accordo raggiunto: “D’altronde la pallavolo è uno sport da sempre molto vicino alla nostra famiglia, mia figlia ha dedicato ben 13 anni a questo sport, e a maggior ragione siamo felici per il fatto che si concretizzi in una città come Siena che da tanti anni ci regala diverse soddisfazioni in ambito professionale”.

L’azienda Venturini nasce nel 1928 a Firenze e in breve tempo avvia i suoi negozi in tutta la provincia fiorentina e non, fino a Viareggio, prima di arrivare nella città del Palio esattamente 30 anni fa. Dal 1995 la nota sartoria ha la sua sede di ben 700 metri quadrati in strada Massetana Romana e quest’anno sosterrà a pieno i colori biancoblu nel palazzetto di viale Sclavo. “Dalla società Emma Villas Siena – afferma ancora Leonardo Venturini – ho percepito voglia e volontà di stupire. Sono convinto che questa città possa essere ancora più bella con questo sport e grazie a questo club. Mi aspetto dunque dei risultati da parte della squadra ma anche il giusto apporto e sostegno da parte di questa fantastica città”.

 

Domenica si torna in campo per la terza giornata di campionato, con Siena che ha fino a questo momento 1 punto in classifica.

“Nel campionato di Superlega nessuna partita è semplice – commenta il direttore sportivo della Emma Villas Siena, Fabio Mechini –. Noi siamo una neopromossa e ogni gara è ostica e complicata. Domenica affronteremo Sora, con cui abbiamo un curriculum sfavorevole dato che ci abbiamo giocato contro due volte nel precampionato e abbiamo perso in entrambe le circostanze. Da quelle sfide siamo cresciuti e migliorati, ma ancora c’è tanto da fare. Nella partita contro Vibo Valentia ho visto buoni spunti da parte della squadra ma al contempo siamo mancati e abbiamo commesso alcuni errori in frangenti importanti del match. Mi è piaciuto il fatto che in determinati momenti siamo riusciti a recuperare e abbiamo fatto bene in attacco. Però nel complesso dobbiamo fare di più e migliorare nel sistema battuta-muro-difesa. Credo che in questa Superlega le prime quattro faranno un campionato a parte, poi ci sono altri team che hanno messo insieme un roster importante. Noi siamo una squadra neopromossa, dobbiamo imparare da tutti, essere umili e lottare ad ogni match con l’obiettivo di fare risultato”.

E’ già possibile acquistare online anche i biglietti per la partita interna della Emma Villas, valida per la terza giornata di campionato, che verrà giocata domenica 28 ottobre alle ore 18 al PalaEstra contro Sora: l’indirizzo è https://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-siena-sora.

La biglietteria del PalaEstra sarà aperta già da giovedì a sabato dalle ore 17 alle ore 20 e domenica, giorno del match, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15,30 in poi.