Presentato il calendario Serie A2 Credem: la prima sarà contro la Gas Sales Piacenza

Si è concluso pochi minuti fa l’evento di presentazione dei calendari della Serie A Credem Banca “L’ultima battuta”, presentato dal giornalista RAI Alessandro Antinelli, e che ha visto la partecipazione di presidenti, dirigenti e addetti ai lavori. La cornice di FICO Eataly World è stata la cornice che ha accolto i partecipanti nella tradizionale tre giorni organizzata da Lega Pallavolo Serie A, con la presentazione dei calendari come chiusura ufficiale.

Come nella stagione 2017-2018, l’inizio è tra le mura amiche del Parini. Quest’anno sarà contro Piacenza, squadra che si è autoretrocessa dalla Superlega e che riparte dalla Serie A2 con slancio. La seconda giornata prevede la prima trasferta in aereo, in Puglia a casa della Materdominivolley.it. Altra trasferta alla terza di campionato, e inedito derby contro la neopromossa Cisano Bergamasco, per poi tornare tra le mura amiche per il primo turno infrasettimanale, previsto per il 1 novembre contro Catania. Si ritorna sul pullman per la trasferta a Viterbo contro Tuscania, per poi ospitare Gioia del Colle. Si prosegue con due trasferte in pullman consecutive per affrontare gli eterni rivali di Ortona e i ragazzi del Club Italia. Inizia dicembre, e secondo derby, questa volta contro Bergamo, per poi affrontare un’altra piazza storica, Cuneo, che ricomincia la sua storia dalla Serie A2. Il rush finale prevede sfide avvincenti contro Taviano, Grottazzolina e l’ultima neopromossa Prata di Pordenone, in occasione di Santo Stefano.

Riassumendo, questo è il calendario che è stato sorteggiato per il Pool Libertas Cantù:

1° giornata: Pool Libertas Cantù – Gas Sales Piacenza (andata in casa 14 ottobre – ritorno 30 dicembre)

2° giornata: Materdominivolley.it Castellana Grotte – Pool Libertas Cantù (andata 21 ottobre – ritorno in casa 6 gennaio)

3° giornata: Tipiesse Cisano Bergamasco – Pool Libertas Cantù (andata 28 ottobre – ritorno in casa 13 gennaio)

4° giornata: Pool Libertas Cantù – Messaggerie Artec Catania (andata in casa 1 novembre – ritorno 20 gennaio)

5° giornata: Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – Pool Libertas Cantù (andata 4 novembre – ritorno in casa 27 gennaio)

6° giornata: Pool Libertas Cantù – Gioiella Gioia del Colle (andata in casa 11 novembre – ritorno 3 febbraio)

7° giornata: Sieco Service Ortona – Pool Libertas Cantù (andata 18 novembre – ritorno in casa 17 febbraio)

8° giornata: Club Italia Crai Roma – Pool Libertas Cantù (andata 25 novembre – ritorno in casa 24 febbraio)

9° giornata: Pool Libertas Cantù – Olimpia Bergamo (andata in casa 2 dicembre – ritorno 3 marzo)

10° giornata: Cuneo Sport – Pool Libertas Cantù (andata 9 dicembre – ritorno in casa 10 marzo)

11° giornata: Pool Libertas Cantù – Pag Taviano (andata in casa 16 dicembre – ritorno 17 marzo)

12° giornata: Videx Grottazzolina – Pool Libertas Cantù (andata 23 dicembre – ritorno in casa 24 marzo)

13° giornata: Pool Libertas Cantù – Tinet Prata di Pordenone (andata in casa 26 dicembre – ritorno 31 marzo)

Coach Luciano Cominetti, presente alla presentazione insieme al secondo allenatore Max Redaelli e al vicepresidente Matteo Molteni, commenta così il cammino che attende il Pool Libertas Cantù in questa stagione 2018-2019: “L’avvio è impegnativo, perché Piacenza ha un organico di tutto rispetto e che vorrà far bene, ed è già un buon test per noi. Castellana Grotte ha un buon roster, e per di più giochiamo in casa loro quindi anche questa partita sarà impegnativa. Cisano, altra trasferta, è una squadra che conosciamo bene. Un avvio non semplice per noi, ma faremo in modo di essere pronti e di prendere il ritmo giusto per proseguire il campionato al meglio. Il nostro organico si è rinnovato, ma partiamo comunque da una base solida”.