La Gestioni&Soluzioni Sabaudia completa lo staff tecnico

Sabaudia, sabato 7 settembre 2019 – La Gestioni&soluzioni Sabaudia riempie le ultime caselle dello staff tecnico che andrà a guidare in questa stagione la squadra pontina. I prescelti sono Fabio Lavecchia, designato secondo allenatore, e Roberto Colato, che ricoprirà il ruolo di scoutman. Si tratta di due scelte senz’altro prestigiose, infatti entrambi i professionisti vantano solidi curriculum. Fabio Lavecchia ha iniziato la sua carriera nel mondo della pallavolo come centrale, indossando le maglie del Potenza, Castellana Grotte, Brolo e Gravina. Oltre ad aver ottenuto la regolare qualifica Fipav di secondo grado, Fabio ha avuto occasione nel corso degli anni di approfondire le competenze di allenatore con grandi professionisti e in società di rilievo come la Pallavolo Matera (A2), New Mater Castellana Grotte (A2 e Superlega), Sieco Service Ortona (A2) e Chaumont Volley-Bal Haute Marne (Ligue A). A proposito del suo ingaggio con il Sabaudia il vice-allenatore ha affermato:” Sento il dovere e, soprattutto, il piacere di ringraziare il coach Sandro Passaro per aver riposto la sua fiducia in me e la Gestioni&Soluzioni Sabaudia per averlo assecondato in questa scelta tecnica. Sono qui da pochi giorni ma ho già avuto modo di apprezzare una società disponibile e un gruppo di atleti volenterosi e coesi. Sono sicuro che l’unità sarà il nostro valore aggiunto in un campionato insidioso come quello della serie A3, poiché nuovo per tutti. Forza Sabaudia!”. Anche Roberto Colato, il nuovo scoutman del Sabaudia, vanta una solida carriera alle sue spalle. Al suo attivo ha l’esperienza, durata sette anni, con la Monini Spoleto, dalla serie B2 alla sfiorata promozione in Superlega per ben due anni. Nello storico, possiamo ricordare una collaborazione con la squadra belga Knack Roeselare, la partecipazione allo staff tecnico della nazionale pre juniores nel 2011 e, infine, la collaborazione con la Virtus Potenza, la Sir Bastia e la Pallavolo Foligno. In merito alla nuova esperienza con il Sabaudia Colato ha dichiarato:” Sono molto contento di questa nuova avventura e non vedo l’ora di iniziare. Sono grato alla Gestioni&Soluzioni Sabaudia e a coach Sandro Passaro per avermi dato questa possibilità. Trovo che la rosa degli atleti sia molto valida, conoscendo alcuni di loro da avversari e altri direttamente, come Nicolò Katalan, che è stato due anni con me a Spoleto.”

 

Ufficio Stampa Gestioni&Soluzioni Sabaudia: Alessandro Schintu