LA RIVINCITA E’ SERVITA: HKR VINCENTE CONTRO PORTOVIRO

A meno di ventiquattro ore dalla partita con Prata, i Leoni sono scesi in campo a Chioggia per sfidare una delle squadre che con molta probabilità sarà protagonista in Serie A3.
Già rivali nel campionato di serie B, Motta e Porto Viro hanno dato vita all’ennesima battaglia, questa volta vinta dai ragazzi di coach Barbon.

I Leoni entrano in campo determinati e concentrati e fanno subito registrare il primo mini break di vantaggio 6-8, spinti da un Kristian Gamba capace di mettere a terra 11 punti nel match, allungano sui rovigotti 7-16. Dopo aver agevolmente dominato per gran parte del set però si fanno cogliere impreparati i nostri. Porto Viro trova prima la parità e poi il vantaggio, conquista il corridoio per il set e chiude i conti vincendo 25-22.

Inizia la seconda frazione di gioco, e come quella appena conclusa i biancoverdi iniziano a mettere punti tra loro e gli avversari 5-8, i Leoni tengono i due punti di margine 14-16 e 19-21, e il finale del set regala grandi emozioni. Nessuna delle due formazioni riesce e a mettere a terra il punto  finale sino a quando Motta decide di fare la voce grossa, regalandosi il punto che vale il set 26-28.

Il terzo periodo di gioco è un affare solamente biancoverde. I Leoni si dimostrano superiori in tutti i fondamentali. Il risultato conclusivo è presto detto: 25-13 per l’HRK Motta che inizia così a comandare la partita.

Porto Viro vuole portare la partita al tie break, e il capitano Cuda registra punti importanti (17 nel match), avanti i padroni di casa sull’ 8-6. I leoni però non mollano, pareggiano i conti e poi tentano la fuga 17-21. Non riescono nell’intenzione i ragazzi di coach Barbon che come nel primo e nel secondo set si fanno “riprendere”, ma questa squadra ci ha abituato a non essere debole di cuore e allora portato il set ai vantaggi ottengono parziale 28-30 e anche partita per 3-1!

 

Alice Bariviera – addetto stampa, press@pallavolomotta.com