Milano sbanca il PalaBarton nell’anticipo

SuperLega Credem Banca
Anticipo 4a giornata di andata: l’Allianz Milano sbanca il PalaBarton e aggancia Civitanova in attesa dello scontro diretto

Risultato anticipo della 4a giornata di andata:
Sir Safety Conad Perugia – Allianz Milano 0-3 (19-25, 21-25, 22-25)

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 0, Plotnytskyi 1, Russo 0, Atanasijevic 10, Leon Venero 16, Ricci 5, Benedicenti (L), Podrascanin 5, Zhukouski 0, Hoogendoorn 1, Lanza 3, Colaci (L), Taht 0. N.E. Piccinelli. All. Heynen. Allianz Milano: Sbertoli 3, Clevenot 6, Kozamernik 5, Abdel-Aziz 26, Petric 11, Alletti 6, Hoffer (L), Pesaresi (L). N.E. Weber, Piano, Basic, Gironi, Izzo. All. Piazza. ARBITRI: Zavater, Moratti. NOTE – durata set: 28′, 28′, 30′; tot: 86′. Spettatori: 2.804. MVP: Abdel-Aziz.

Colpo dell’Allianz Milano che sbanca in tre set il PalaBarton imponendosi con il punteggio più netto sulla Sir Safety Conad Perugia nell’anticipo della quarta giornata di Superlega. Vittoria meritata degli uomini di Piazza che giocano un match di alto livello, soprattutto in fase break, lavorando molto bene nella correlazione muro-difesa e trovando in Abdel Aziz (chiaro MVP della gara con 26 punti e il 68% in attacco) un terminale offensivo implacabile per il muro e la seconda linea di Perugia. Il team umbro fatica invece a imbastire il proprio gioco. Poca continuità nella metà campo bianconera, con il solo Leon su buoni livelli di rendimento (16 punti con 3 ace e il 58% sotto rete). Una Perugia che trova poco dal servizio e che non riesce ad arginare le bocche da fuoco avversarie. Ne viene fuori un match che, esclusa la fiammata iniziale della squadra di casa nel terzo set, vede i meneghini con il pallino del gioco in mano e porta tre punti in più nella classifica dell’Allianz. Tra tre giorni squadre di nuovo in campo per la seconda giornata. Perugia cercherà il riscatto tra le mura amiche contro Verona, per Milano esordio casalingo contro Civitanova.

MVP: Nimir Abdel Aziz
Spettatori: 2.804

Massimo Colaci (Sir Safety Conad Perugia) : “ Prima di tutto merito a Milano che ha giocato molto bene. Noi abbiamo sprecato tantissimo e nella fase muro-difesa abbiamo giocato male. In questo momento probabilmente a livello di testa siamo un po’ deboli e dobbiamo crescere in tutto perché ora soffriamo in entrambe le fasi. Dobbiamo assumerci le nostre responsabilità e andare avanti perché la strada è ancora lunghissima ”.

Riccardo Sbertoli (Allianz Milano) : “ Grande vittoria di Milano. Siamo stati bravi soprattutto in fase break, battendo bene e con un’ottima correlazione muro-difesa. Per essere alla seconda di Campionato si sono viste cose importanti, ma di sicuro non ci montiamo la testa e continuiamo a lavorare ”.

Classifica
Allianz Milano 6, Cucine Lube Civitanova 6, Leo Shoes Modena 3, Calzedonia Verona 3, Itas Trentino 3, Sir Safety Conad Perugia 2, Top Volley Latina 1, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 0, Vero Volley Monza 0, Gas Sales Piacenza 0, Consar Ravenna 0, Kioene Padova 0, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 0.

1 incontro in più Allianz Milano, Cucine Lube Civitanova, Sir Safety Conad Perugia e Globo Banca Popolare del Frusinate Sora.

1 incontro in meno Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

2a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Sabato 26 ottobre 2019, ore 18.00
Gas Sales Piacenza – Leo Shoes Modena Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Santi-Simbari) Terzo arbitro: Lambertini
Addetto al Video Check: Marchetti Segnapunti: Greco
Domenica 27 ottobre 2019, ore 18.00
Sir Safety Conad Perugia – Calzedonia Verona Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Cesare-Piana) Terzo arbitro: Marani
Addetto al Video Check: Arcangeli Carosi Segnapunti: Pacifici
Itas Trentino – Vero Volley Monza Diretta Eleven Sports
(Rapisarda-Giardini) Terzo arbitro: Pettenello
Addetto al Video Check: Miggiano Segnapunti: Tomasi
Allianz Milano – Cucine Lube Civitanova Diretta Eleven Sports
(Tanasi-Venturi) Terzo arbitro: Rusconi
Addetto al Video Check: Rezzonico Segnapunti: Monti
Kioene Padova – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Diretta Eleven Sports
(Boris-Gnani) Terzo arbitro: De Nard
Addetto al Video Check: Fascina Segnapunti: Colavolpe
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Consar Ravenna Diretta Eleven Sports Channel
(Pozzato-Canessa) Terzo arbitro: Mannarino
Addetto al Video Check: Gasparrini Segnapunti: Azzolina

Turno di riposo: Top Volley Latina