SCONFITTA IN CASA AL TIE-BREACK

Esordio casalingo amaro per Aurispa Alessano che perde al tie-breack con i siciliani del Modica. Alessano schiera Ciardo in regia con Boswinkel opposto, Russo e Matheus in banda, Catena e Scardia al centro, Davide Russo libero.

Risponde il Modica con Tulone in regia, Efferaso opposto, Hanzic e Chilleni in posto 4, Andrea Araso e Fortes al centro, con Nastasi libero.

Partita dai due volti con i primi due set vinti dal Modica dominando fino al secondo set chiuso per 25 a 18. Alessano sottotono con il solo Boswinkel ad opporsi ai siciliani.

A partire dal terzo set riprende quota la squadra di casa grazie anche al recupero di alcuni giocatori in ombra fino a quel momento. Si assiste a momenti di bella pallavolo ed Alessano vince sia il terzo che il quarto set raggiungendo la parità.

Il quinto e decisivo set se lo aggiudica il Modica dopo essere arrivati sul 12 pari grazie a continui cambi palla. Il punto finale del 15-12 per i siciliani viene deciso dopo un consulto al videocheck.

Rammarico nel pubblico di casa che ha sostenuto i suoi beniamini in modo caloroso ed incessante, ma vittoria meritata del Modica che si è dimostrata squadra solita e competitiva.

TABELLINO:

ALESSANO: Morciano, Russo D., Ciardo 3, Scardia 8, Boswinkel 32, Russo E. 18, Catena 6, Matheus 10, Lisi, Aprile, Campana, Melissano.

MODICA: Tulone 5, Raso A. 9, Raso F 18, Chillemi 11, Fortes 7, Hanzic, Nastasi 18, Dormiente, Turlà, Reccavallo.