Lunedì primo test per Brescia con la nazionale juniores

Lunedì 14 alle 17 al Pala Iseo di Gratacasolo (BS) va in scena il primo test amichevole della Gruppo Consoli Centrale McDonald’s che si prepara alla nuova stagione affrontando la Nazionale juniores di Angiolino Frigoni.

Lunedì 14 settembre sarà il “primo giorno di scuola” anche per la Gruppo Consoli Centrale del Latte McDonald’s Brescia. I Tucani affronteranno al Pala Iseo di Gratacasolo (BS) la Nazionale Juniores di Angiolino Frigoni che è in ritiro a Darfo Boario Terme per preparare il Campionato Europeo, in programma in Repubblica Ceca dal 26 settembre al 4 ottobre.
Gli atleti di Zambonardi e Paolo Iervolino saranno in campo per il riscaldamento dalle 16.30; a seguire il test match con gli azzurrini che già hanno battuto la Agnelli Tipiesse Bergamo che li ha affrontati un paio di giorni or sono.
“Non mi stupisce – conferma il tecnico bresciano Zambonardi – Questi sono giovani di grande talento che si stanno preparando da tempo per l’Europeo. Michieletto e Rinaldi, per fare due nomi su tutti, sono già ottimi schiacciatori, nonostante l’età, e ci sono atleti dai club più prestigiosi della Superlega.”
Dopo tre settimane di lavoro atletico curato dal preparatore Paolo Scatoli e dai tecnici bianco blu, la squadra inizia a provare l’amalgama di gruppo nella prima delle tre amichevoli di settembre. Altri due test sono infatti programmati per il 18 contro la Agnelli Tipiesse Bergamo (al PalaGeorge dalle 19) e il 24 contro il Fano. Si giocherà a Rimini, dove la Gruppo Consoli Centrale McDonald’s sarà in ritiro dal 22 al 26 di questo mese. “La squadra si conosce già quasi tutta, ma fare team building è una strategia che paga – continua il coach -. Gli anni passati eravamo a Ibiza, quest’anno saremo ospiti del nostro storico sponsor Hotel Blumen a Rimini. Credo che il gruppo di quest’anno sia persino rafforzato: i giovani e la panchina sono da formare ma hanno tantissimo potenziale e voglia; i ‘vecchi’ hanno lo stesso entusiasmo dei ragazzi e saranno bravi a coinvolgerli e motivarli con la loro esperienza”.

A tal proposito, i Tucani lunedì saranno capitanati da Simone Tiberti, che domenica girerà la boa dei suoi primi quarant’anni.
Gli atleti convocati da Frigoni e da Julio Velasco (direttore tecnico delle squadre nazionali giovanili) sono invece: Porro, Crosato e Ceolin dal Volley Treviso; Ferrato, Guzzo, Schiro e Gottardo da Padova; Di Marco, e Catania da Santa Croce; Stefani (Ravenna), Gianotti (Monza), Teja (Brugherio), Jeroncic (Trieste), Compagnoni (Milano), Michieletto e Magalini da Trentino Volley; Rinaldi da Modena e Cianciotta da Materdomini Castellana Grotte.